Un’esplosione in una miniera di carbone dovuta a un cortocircuito elettrico si è verificata a Soma, in Turchia occidentale. I minatori erano 787 al momento dell’incidente.