Dopo aver pedalato attraverso Asia, Africa e le due Americhe, ha creato un format artistico itinerante, attento all’ambiente e molto poetico. Le illustrazioni e i disegni di Fabio Consoli.