Massimo Bicciato

Contributor, fotografo

Nato ad Asmara. Ho trascorso la mia infanzia a cavallo tra paesi africani e arabi. Ho conosciuto l’Italia quando ormai avevo assorbito la cultura di questi paesi che inevitabilmente avrebbero condizionato il mio modo di essere e la percezione delle cose.

Considero il viaggio come uno spostamento inevitabile, a volte come un‘ossessione di cui non poter fare a meno, assaporando il gusto di oltrepassare i confini come semplici linee tracciate solo per necessità. Trascorro parte del mio tempo sotto la superficie del mare e buona parte a viaggiare per terre cercando di raccontare storie di vita quotidiana attraverso la scrittura e la fotografia. Faccio in modo di tornare negli stessi posti perché ho sempre la sensazione di non averli conosciuti e capiti fino in fondo.
Organizzo e accompagno viaggi orientati alla conoscenza dell’immagine unita alla scrittura. Mille Battute è il mio nuovo progetto diventato anche materia di insegnamento presso l’Istituto Italiano di Fotografia. La fortuna di insegnare è il privilegio più grande che si possa ricevere; trasmettere un concetto per poi essere contraccambiati con moltitudini di idee diverse l’una dall’altra è quanto di meglio si possa desiderare. Insegno per imparare. Viaggio per conoscere.

Citazione: Viaggiare ti lascia senza parole, poi ti trasforma in un narratore (Ibn Battuta)

Il suo ultimo articolo
Tutti i suoi articoli