La foresta pluviale congolese è il secondo polmone più grande della Terra. La parte di foresta presente nella Repubblica Democratica del Congo stocca 27 miliardi di tonnellate di CO2.