Il santuario di Magnago, a due passi da Milano, offre una nuova vita agli animali salvati dai macelli o sequestrati e consente ai visitatori di sperimentare in prima persona l’empatia.