Secondo il Wwf, il 31 per cento dei siti Patrimonio mondiale naturale dell’Unesco è minacciato dalle attività umane.