Rock Files Today – 09 Luglio – Rock negli stadi

Oggi, 9 Luglio 1974 Seattle Center Coliseum Nella casa dei Seattle Supersonics prende il via la prima tournée della storia del rock (dopo quella dei Beatles del 1966) interamente organizzata negli stadi…


Oggi, 9 Luglio 1974
Seattle Center Coliseum
Nella casa dei Seattle Supersonics prende il via la prima
tournée della storia del rock (dopo quella dei Beatles del
1966) interamente organizzata negli stadi.

Non a caso, coloro che se la possono permettere sono proprio
quelli che qualcuno (pochi anni prima) aveva ribattezzato “i nuovi
Beatles”.

Primo supergruppo della storia a utilizzare i cognomi dei
protagonisti anziché un nome di fantasia, Crosby, Stills,
Nash & Young non costituiscono un sodalizio permanente. Dopo il
loro quasi debutto sul palco di Woodstock, i 4 si presentano in
pubblico con combinazioni diverse.

Quello dell’estate del 1974 viene presentato come il loro
“reunion tour”, solo per aumentarne l’appeal sul pubblico.

In realtà, il tutto avrebbe dovuto cominciare un paio di
giorni prima al Coliseum di Los Angeles con un doppio concerto:
Crosby, Stills, Nash & Young dovevano dividere il palco con i
leggendari rocker sudisti della Allman Brothers Band.

Le due date avrebbero fruttato il favoloso ingaggio netto di
650.000 dollari per gruppo. Il tutto va a monte perché Phil
Walden, manager degli Allman, pretende che la sua band figuri come
headliner.

E quando gli organizzatori nicchiano, lui prende e molla
tutto.
La tournée di Crosby, Stills, Nash & Young comincia
così a Seattle.

Ad aprire il concerto, il loro amico Jesse Colin Young.
Nei 31 spettacoli del tour, come opening act, si esibiscono anche
Joe Walsh, Beach Boys e Santana.

Il 14 settembre il tutto termina con l’unica data europea, allo
stadio londinese di Wembley: apre il concerto Jesse Colin Young,
seguono The Band e quindi Joni Mitchell. Dopo il concerto, gli
artisti vanno a cena da Quaglino’s, nei pressi di Piccadilly
Circus. Lì, Stills e Young si lanciano in una favolosa jam
session alla quale si uniscono Robbie Robertson, Rick Danko e Levon
Helm di The Band. Poco dopo arrivano Graham Nash con Jimmy Page e
John Bonham dei Led Zeppelin.

Nel corso del tour, CSNY suonano 77 canzoni che alternano a
seconda delle serate. Ma iniziano tutti i concerti con lo stesso
brano, il classico di Stephen Stills: Love The One You’re With.

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.