Rock Files Today – 10 Novembre – Liza Minnelli

Oggi, 10 Novembre 2004 – New York, New York Liza Minnelli è nei guai.


Oggi, 10 Novembre 2004
New York, New York
Liza Minnelli è nei guai. La denuncia proviene dell’ex
guardia del corpo e aiutante M’Hammed Soumayah. L’uomo afferma che
la cantante/attrice l’ha più volte forzato ad avere rapporti
sessuali quindi, a seguito di eccessi di ira, l’ha pure
picchiato.
Il caso viene aperto il 9 novembre dalla Corte d’Appello dello
Stato di New York e arriva sui giornali proprio oggi.
È una bomba mediatica per la l’indimenticata protagonista di
Cabaret e New York, New York, già al centro delle cronache
per seri problemi di alcolismo.
Cinquantasei anni, padre di due bambini, Soumayah lavora per la
Minnelli dal 1994. Per la paura di perdere un impiego da 238 mila
dollari l’anno, avrebbe alla fine ceduto alle avance sessuali
Prima di effettuare la denuncia Soumayah è stato licenziato:
è accaduto in giugno, dopo che l’uomo ha rifiutato una
decurtazione del 50% dello stipendio. Forse, affermano i difensori
della cantante, si vuole vendicare.
Chiede 100 milioni dollari a titolo di risarcimento per le violenze
e le molestie sessuali, più altri 89 mila di paghe
arretrate.
La Minnelli reagisce controdenunciando Soumayah per 250 mila
dollari.
La causa è ancora aperta.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati
Rock Files Live! Black lives matter

La puntata di Mercoledì 29 luglio dei Rock Files Live! di LifeGate Radio è Black lives matter, interamente dedicata alla musica nera.

Come nasce un mito del prog

Passano pochi mesi e a Jon Anderson viene chiesto di entrare ufficialmente nella band che con la nuova formazione cambia anche il nome: i Mabel Greer’s Toyshop diventano gli Yes.

Il paracadute dei Coldplay

Chris come cantante, che si occupa occasionalmente anche del pianoforte, Jon al basso, Guy alla chitarra e Will alla batteria, nascono nel ’98 i Coldplay.

Cass & Moonie

A metà anni 60, Mama Cass accetta l’invito di John Phillips e dà vita alla vocal band più suggestiva della West Coast: The Mamas & The Papas,

Un esordio da Incubus

Dopo vari cambi di nome, hanno scelto di chiamarsi Incubus. Non hanno ancora la patente e cercano ingaggi in posti il più possibile vicino a casa.