Le foto delle ostetriche di Kalongo, in Uganda, che lavorano per la Fondazione Ambrosoli © JESSICA PEPPER-PETERSON