StanzaScirocco Acacia, africana

StanzaScirocco Acacia, africana. LidiaMia, stamattina ho accompagnato il signor Ghedy, il libico dai capelli nerissimi e lisci, l’uomo dai silenzi interminabili, al porto. Me l’ha chiesto lui ieri sera, dopo aver finito il limoncello di Donna…

StanzaScirocco Acacia, africana


LidiaMia,
stamattina ho accompagnato il signor Ghedy, il libico dai capelli
nerissimi e lisci, l’uomo dai silenzi interminabili, al porto. Me
l’ha chiesto lui ieri sera, dopo aver finito il limoncello di Donna
Incoronata.

Per le strade di Stromboli deve essersi sentito a suo agio
perchè ha cominciato a parlare più rapidamente, come
se la lentezza delle parole di quest’uomo dipendesse dalla
posizione del suo corpo. Mi ha raccontato che in quel viaggio verso
casa sua, quella notte, quella bottiglia lo aveva tradito. Ma non
solo si era ubriacato. Era riuscito in mezzo al deserto del
Ténéré, il deserto dei deserti, a centrare col
suo camion l’unico albero per kilometri e kilometri. Un’acacia,
l’albero del Ténéré l’albero più
isolato al mondo, a 400 kilometri da ogni altra vegetazione. Non
c’era niente per kilometri e kilometri. Il libico quella notte
è riuscito ad avere un incidente con l’unico punto di
riferimento segnalato sulla cartina a scala 1:4.000.000.

A sentire questo racconto non sono riuscito a trattenermi, ho
cominciato a ridere per cinque minuti buoni. Ma il libico non si
è scomposto e mentre ridevo ha continuato a raccontarmi che
quell’acacia non era solo l’albero più isolato della Terra,
ma era al centro di una superstizione, un ordine tribale che da
sempre veniva rispettato e che vedeva ogni anno, intorno a
quell’albero, il radunarsi della Carovana del Sale dai Mille
Cammelli, che girava intorno all’acacia per affrontare senza
problemi la traversata del Ténéré.

LidiaMia, più il racconto proseguiva e meno riuscivo a
rimanere serio… ma il signor Ghedy non aveva l’aria di chi si
stava offendendo, sembrava quasi che quelle mie risate se le
aspettasse…

Articoli correlati
Rock Files: Emma Tricca

Vi raccontiamo di Emma Tricca. Una bella storia di successo di una giovane donna coraggiosa (ricordate della ragazzina italiana scelta da Amy Winehouse?)…

Guarda la diretta video di Passengers

Cari passeggeri, ci siamo: l’ultima settimana sul magic bus di Passengers sarà anche in diretta video. Vi aspettiamo per l’ultimo viaggio della stagione.

Solevoci | Rock Files Live!

I Classici del Rock riletti dai migliori vocalist e gruppi “a cappella italiani” di Solevoci come Alti & Bassi, Boris Savoldelli e Mezzo Sotto.