Spaccapietre è un film diretto dai gemelli Massimiliano e Gianluca De Serio, che affronta il dramma dello sfruttamento dei braccianti agricoli attraverso la storia di un padre un figlio, protagonisti di un'epopea tragica, ambientata in una masseria pugliese.

Il padre Giuseppe è interpetatao da Salvatore Esposito, diventato celebre con il suo Genny Savastano in Gomorra,  mentre suo figlio di dieci anni Antò dal giovane Samuele Carrino.

Spaccapietre è stato l'unico film italiano presentato in concorso alle Giornate degli Autori  2020, nell’ambito della 77esima Mostra del Cinema di Venezia.

Di seguito una clip esclusiva per LifeGate del film Spaccapietre che mostra Giuseppe e il figlio Antò al lavoro nei campi.