Rock Files Today – 04 Agosto – Yoko Ono

Oggi, 4 Agosto 1980. Presso gli studi Hit Factory di New York iniziano le registrazioni del nuovo disco di John Lennon e Yoko Ono…


Oggi, 4 Agosto 1980.
Presso gli studi Hit Factory di New York iniziano le registrazioni
del nuovo disco di John Lennon e Yoko Ono: si chiama Double Fantasy
per sottolineare la natura doppia del lavoro.

Per cinque lunghi anni l’ex Beatle si è tenuto lontano
dalle scene musicali.

La nascita, nel 1975, del secondo figlio Sean lo ha spinto a
cambiare vita: non fa più concerti, non incide dischi, tocca
raramente la chitarra e il pianoforte. Si limita a fare il
“casalingo”, chiuso con la moglie Yoko nei lussuosi appartamenti
del Dakota Building, storico edificio newyorchese che s’affaccia su
Central Park. Una vacanza alle Bermuda ha però riacceso in
lui la voglia di fare musica.

A bordo dello yacht Isis, ha scritto le canzoni che entreranno a
far parte del suo primo album in un lustro.

La scaletta di Double Fantasy alterna le canzoni di John con
quelle di Yoko.
In copertina, i due si scambiano un tenero bacio.
È il produttore Jack Douglas a selezionare i musicisti che
affiancano Lennon: dal bassista Tony Levin al chitarrista Earl
Slick, sono tutti di provata esperienza, eppure tremano al pensiero
di suonare con un Beatle.

Double Fantasy è per John Lennon l’album della
rinascita.

Il musicista è sulla soglia dei 40 anni d’età ed
è convinto che i tempi siano definitivamente cambiati.
Accantonata la protesta, gli ideali del flower power e il
misticismo orientale, canta di vita privata, affetti, famiglia.

La canzone-simbolo del nuovo corso è il singolo (Just
Like) Startin’ Over. Il sound vagamente anni Cinquanta è un
omaggio agli eroi di gioventù di Lennon.
Uscirà il 24 ottobre 1980: poche settimane dopo il musicista
sarà ucciso a colpi di pistola davanti al Dakota
Building.

Articoli correlati