Cammini e itinerari

In Vietnam con Sharewood per un viaggio tra natura e cultura nel pieno rispetto del territorio

Un tour di 10 giorni attraverso i luoghi più iconici e suggestivi del paese asiatico da scoprire in maniera lenta e a pieno contatto con le tradizioni e le popolazioni del Vietnam.

Un viaggio che in molti desiderano fare quello in Vietnam perché lo stato del sud est asiatico racchiude ancora una natura spettacolare – fatta di colline verdeggianti, ma anche spiagge senza fine – e una storia e una cultura affascinanti tutte da scoprire. In questo tour di 10 giorni proposto da Sharewood e LifeGate, è possibile venire in contatto con ciò che di più autentico e profondo caratterizza questo paese. Un viaggio itinerante, emozionante e sostenibile.

Viaggiare alla scoperta del Vietnam con tutti i mezzi possibili

Il Vietnam ha tante facce, molti paesaggi e panorami differenti che lo rendono attrattivo per escursionisti che amano esplorare il territorio attraverso i trekking; appassionati di arte e cultura che qui hanno testimonianza di una storia a volte cruenta e segnante; di semplici curiosi delle civiltà lontane dalla propria. Per attraversarlo e scoprirlo Sharewood – che ha da poco lanciato una piattaforma online di viaggi outdoor responsabili, frutto della partnership con LifeGate – propone un viaggio itinerante che vuole far conoscere da vicino e profondamente non solo i luoghi ma anche i popoli e le tradizioni del Vietnam.

Leggi anche: LifeGate e Sharewood, nasce la piattaforma per viaggi outdoor sostenibili

 

E lo farà anche grazie a degli spostamenti lenti, per questo più sostenibili e adatti ai luoghi che si esploreranno: quindi ci si muoverà in bici, a piedi, in barca, in treno.

Giorni 1 e 2

Si parte dall’esplorazione di una grande città, la capitale Hanoi, che verrà attraversata in lungo e in largo anche grazie alla bicicletta. Un dedalo di strade affascinanti la contraddistinguono nella sua parte vecchia, mentre eleganti edifici coloniali francesi, viali alberati e romantici laghi ne hanno fatto una delle città più apprezzate dell’Asia. Tappa obbligata sarà il mausoleo di Ho Chi  Minh, storico leader vietnamita. Due giorni di grandi emozioni tra cultura, religione e tradizioni prima di prendere un treno notturno e cominciare così l’avventura nella natura del Vietnam.

Giorni 3 e 4

Si parte alla volta di Sapa che con la sua valle e i terrazzamenti delle risaie offre scorci unici che saranno visibili durante i trekking organizzati nella zona per visitare i villaggi tribali di Lao Chai e Ta Van. Il giorno seguente, sempre a piedi, camminando lentamente per circa 3 ore, si raggiungeranno il villaggio di Giang Ta Chai e il villaggio arroccato sul fianco del monte Hoang Lien: la vista dall’alto sarà incredibile. La sera si tornerà ad Hanoi con un treno notturno.

Giorno 5

Il quinto giorno di viaggio utilizzeremo ancora un altro mezzo di trasporto: questa volta ci sposteremo in barca per navigare tra le isole calcaree e fare tappa all’incredibile grotta di Sung Sot, la più bella grotta della baia di Halong e prosecuzione verso l’isola di Titov dove si farà una pausa per bagno e relax sulla spiaggia prima di affrontare il trekking fino alla vetta dell’isola per una vista panoramica sulla baia. Si chiude così il quinto giorno di tour, con un tramonto sulla baia.

Vietnam
Un viaggio itinerante di 10 giorni in Vietnam organizzato da Sharewood in collaborazione con LifeGate. ©Shutterstock

Giorni 6 e 7

I restanti 5 giorni dell’itinerario continuano ancora sull’acqua: il sesto giorno prosegue infatti la crociera sulla baia di Halong durante la quale si potrà fare anche l’esperienza di un’escursione in kayak intorno alla grotta di Luon. Tornati a fine giornata ad Hanoi grazie a un volo interno e al bus, il giorno seguente si partirà alla scoperta della campagna del Vietnam, lontano dai rumori della città, fino al villaggio di pescatori di Van Lang e nella foresta di Bay Mau. Tutto in bicicletta. Tappa tra le più interessanti è quella all’antica città di Hoian, un tempo importante porto commerciale asiatico, dichiarata oggi patrimonio mondiale dell’Unesco.

Giorni 8, 9 e 10

Gli ultimi tre giorni saranno dedicati a Ho Chi Minh e all’esplorazione del delta del Mekong: dalle attrazioni storiche e culturali come il Palazzo della riunificazione, la Cattedrale di Notre Dame, l’Old Post Office di Saigon, il Museo della guerra alla visita al vivace mercato di Ben Thanh. Il nono giorno, nel Mekong, da My Tho si partirà per l’escursione in barca sul fiume Tien attraverso le quattro bellissime isole conosciute come Dragon island, Unicorn island, Phoenix island e Turtle island: qui è prevista una visita di villaggi e palafitte locali e un tour in bicicletta o a cavallo.  Il decimo giorno è infine dedicato a un’ultima esplorazione della città prima del rientro a casa.

Vietnam
Scoprire il Vietnam con spostamenti lenti in bicicletta, barca, kayak, cavallo, tutto grazie a Sharewood ©Shutterstock

Un tour a stretto contatto con gli abitanti e le tradizioni del Vietnam

Ciò che rende speciale questo tour in Vietnam organizzato da Sharewood è la possibilità di scoprire il paese nel pieno rispetto del territorio e di chi lo abita. Per questo LifeGate ha scelto Sharewood, per il suo approccio sostenibile ai viaggi, condizione necessaria per chi, come noi, ama l’ambiente e vuole rispettarlo il più possibile. Oltre agli spostamenti quindi – che sempre, dove possibile, sono a basso impatto – il tour proposto in Vietnam si contraddistingue per la volontà di far emergere la vera vita delle popolazioni locali. Così, sin dalle prime tappe, gli escursionisti sosteranno nei villaggi per partecipare al rito del tè, o prepareranno e degusteranno piatti della cucina locale insieme alle famiglie che li ospiteranno per la notte. E ancora: si visiteranno i mercati cittadini dove gli stessi vietnamiti acquistano le loro abituali pietanze o ci si cimenterà nella pesca ai calamari sulle imbarcazioni tradizionali. In questo paese infatti il cibo e la sua preparazione sono aspetti fondanti della propria cultura che i viaggiatori potranno apprendere a pieno grazie a dei brevi corsi di cucina e di intaglio della frutta. Non saranno dimenticati però né il corpo, né la mente: lezioni di tai chi in barca guardando l’orizzonte e un pediluvio terapeutico tradizionale ai piedi con erbe medicinali sono tra le esperienze che si vivranno durante i 10 giorni di viaggio.

Un itinerario ricco, coinvolgente e davvero autentico: è questo il vero Vietnam, quello che sempre più turisti desiderano scoprire. Un insieme affascinante di tradizioni, religione, sapori, profumi e luoghi unici che vanno assaporati lentamente e come un abitante del luogo.

Per partire alla volta del Vietnam con Sharewood qui tutte le informazioni. Partenze previste tutto l’anno.

Articoli correlati