Milano Guitar Festival

Milano Guitar Festival: evento internazionale interamente rivolto al mondo della chitarra, organizzato da Energie Multimediali S.r.l con la direzione artistica di Ezio Guaitamacchi.

Si terrà a Milano, dal 14 al 18 novembre 2008, la seconda
edizione del Milano Guitar Festival evento internazionale
interamente rivolto al mondo della chitarra, organizzato da Energie
Multimediali S.r.l con la direzione artistica di Ezio
Guaitamacchi.

Il cartellone del “Milano Guitar Festival 2008” prevede cinque
giornate dedicati a questo strumento con concerti, mostra-mercato,
masterclass e incontri rivolti sia agli aficionados delle sei e
delle dodici corde, sia ad un pubblico più ampio, di
appassionati e curiosi.

La prima giornata si aprirà venerdì 14 novembre
alle ore 21 presso il Rolling Stone con l’unica data italiana di
Gary Moore chitarrista irlandese di notevole talento, tecnica ed
espressività che ha iniziato la sua carriera, negli anni 60
suonando con i Thin Lizzy, per poi collaborare con artisti tra i
quali Jack Bruce, Ginger Baker (Cream), Greg Lake, Cozy Powell,
George Harrison, B.B. King, Albert King e Albert Collins, ed,
infine, a raggiungere il successo come solista. Gary Moore
presenterà dal vivo, con la band, il suo nuovo lavoro
discografico “Bad for you baby”.

Ad aprire la seconda giornata – alle ore 10 presso il locale
Alcatraz- la 32°edizione di SECOND HAND GUITARS (www.secondhandguitars.com),
la più grande e importante mostra-mercato italiana (oltre
100 espositori) dedicata all’universo della chitarra.

All’interno di questo evento, alle ore 14,.30 sarà
previsto un incontro con Robben Ford chitarrista californiano dalle
contaminazioni jazz e strumentista di artisti tra i quali Joni
Mitchell, Miles Davis, Phil Lesh, George Harrison e molti
altri.

Sempre domenica 16, grazie alla collaborazione con il CPM (Centro
Professione Musica di Franco Mussida), Robben Ford terrà un
suo masterclass dalle ore 16 alle 21.30.
Un’occasione unica per seguire da vicino uno tra gli indiscussi
miti chitarristici ancora in circolazione.

La terza giornata prevede alle ore 21 presso il teatro Ciak il
concerto di Robben Ford con la Band.

A chiusura del festival, martedì 18 novembre, una serata
speciale con la Finale del Premio JIMI HENDRIX concorso per
chitarristi rock emergenti realizzato in collaborazione con il
mensile specializzato “CHITARRE” e con il “Centro Professione
Musica (CPM)” di Milano . La serata sarà condotta da Ezio
Guaitamacchi (direttore artistico del Milano Guitar Festival) .
Ospite d’eccezione Andrea Braido, uno dei chitarristi italiani
più bravi e ambiti, che presenterà il suo personale
tributo all’arte del grande mancino di Seattle contenuto nell’album
“Andrea Braido Plays Hendrix”.

Articoli correlati
Bornasco Reggae Festival

Settima edizione per il Bornasco Reggae Festival, la tre giorni all’insegna delle positive vibrations del reggae.

Festival nel sole

Come ogni anno, come ogni estate il Bel paese pullula di eventi musicali. C’è un festival per ogni gusto.

Ragnarock Nordic Festival

Seconda edizione per RagnaRock, la rassegna artistica nordica nata con l’obiettivo di approfondire la collaborazione tra la cultura dei Paesi del Nord Europa e quella italiana, attraverso forme d’arte come la musica, la fotografia, la letteratura…

Summer Sound Festival 2008

Si svolgerà dal 16 al 23 giugno nella splendida cornice del Lazzaretto di Bergamo la settima edizione del Summer Sound Festival…

Izz Tru

Izz Tru, il film firato tra palco e Backstage del Traffic Free Festival 2007…

Day Off – Music on sale –

Day Off: consente di proporre, all’interno di un posto piccolo ed accogliente come il Magnolia nella sua versione invernale, artisti main stream, sulla scia degli storici club londinesi.

Milano Guitar Festival

La prima edizione del Milano Guitar Festival con la direzione artistica di Ezio Guaitamacchi e con il patrocinio della Provincia di Milano