Rock Files Today – 14 Agosto – John Mellencamp

Oggi, 14 Agosto 1988 Nella sua casa di Bloomington, Indiana, il rocker americano John Mellencamp apprende la lieta novella: la sua primogenita Michelle gli ha regalato la sua prima nipotina.


Nella sua casa di Bloomington, Indiana, il rocker americano John Mellencamp (già famoso con il feroce soprannome di Cougar,

il coguaro) apprende la lieta novella: la sua primogenita Michelle
(18 anni) gli ha regalato la sua prima nipotina.

Niente male per il grande Mellencamp che, a soli 37 anni,
diventa un nonno rock assai precoce.

Nato con una leggera forma di spina bifida, John non ancora
ventenne aveva sposato l’amica d’infanzia Priscilla Esterline, la
mamma di Michelle, nel 1970.
Dopo il divorzio da Priscilla, Mellencamp (che ancora si faceva
chiamare Johnny Cougar) si sposa con Victoria Granucci da cui ha
altre due figlie, Teddy Jo e Justice. Dopo un altro divorzio
(questa volta nel 1989) legalizza la sua relazione con la celebre,
bellissima modella Elaine Irwin che sposa il 5 settmbre del 1992 e
che lo rende padre di Hugh e Speck.

Vero e proprio orgoglio dello Stato dell’Indiana, John
Mellencamp è un grande sostenitore della locale squadra di
basket della Indiana University, lo stesso college che lui ha
frequentato da ragazzo. Chi ha la possibilità di passare da
Bloomington, può abbastanza facilmente trovare Mellencamp
nei migliori ristoranti della città che lui frequenta
abitualmente quando non è in tour in giro per il mondo.

La sua musica molto sincera, diretta e credibile ha fatto di lui
uno dei beniamini della middle class americana.

Tra i suoi grandi successi (Mellencamp in 30 anni di carriera ha
venduto decine di milioni di dischi e fatto migliaia di concerti)
il brano Hard Times For The Honest Man (tempi duri per le persone
oneste) tratto dal magnifico album The Lonesome Jubilee, dipinge in
modo semplice ma efficacissimo le difficoltà di vita di chi
ancora crede nel sogno americano.

Articoli correlati
Rock Files Live! presenta: Lou, this is for you

Lunedì 13 gennaio prima puntata dell’anno per i Rock Files Live. Ezio Guaitamacchi e LifeGate presentano “Lou, this is for you”, una serata dedicata a uno degli artisti più importanti della storia del rock.

Rock Files Live! Alberto Radius

Nuovo appuntamento con i Rock Files Live! Sul palco del Memo Restaurant Music Club, ospite di Ezio Guaitamacchi, lunedì ci sarà Alberto Radius.

Rock Files Live! presenta L’Orage

Sul palco del Memo Restaurant Music Club lunedì per la puntata di Rock Files Live! L’Orage, che presenteranno il loro primo disco ufficiale L’Età dell’Oro.