Rock Files Today – 05 Luglio – Elvis Presley

Oggi, 5 Luglio 1954 Elvis Presley, un cantante di Tupelo, Mississippi, che non ha ancora compiuto 20 anni, entra negli studi della Sun Records di Memphis.


Oggi, 5 Luglio 1954
Elvis Presley, un cantante di Tupelo, Mississippi, che non ha
ancora compiuto 20 anni, entra negli studi della Sun Records di
Memphis.

Neanche un anno prima, lo stesso ragazzotto aveva inciso un paio
di brani amatoriali a pagamento. Marion Keisker, la segretaria del
boss Sam Phillips, si prende un appunto: Elvis Presley, un buon
cantante di ballad.

Sei mesi dopo, nel gennaio del 1954, Elvis ci riprova: questa
volta sotto la direzione di Sam Phillips. L’esperimento non
funziona ma Phillips capisce che quel Presley è il cantante
che lui sta cercando.

Gli affianca il chitarrista Scotty Moore e il contrabbassista
Bill Black.
Il trio si ripresenta oggi, 5 luglio 1954, per una sessione di
registrazione dalla quale non sembra uscire a di
trascendentale.

D’improvviso, Elvis si lancia in una scatenata interpretazione
di That’s All Right, un country-blues del 1947 inciso da Arthur
“Big Boy” Crudup.
Sembra soltanto un modo di sfogare la tensione.

Moore e Black lo assecondano divertiti: per loro è
chiaramente solo una ricreazione. Non per Sam Phillips che
finalmente vede concretizzarsi la sua visione artistica: Elvis
è il personaggio giusto.
Oggi è nato il rock ‘n’ roll.

Articoli correlati
Rock Files Today – 19 Marzo – Elvis Presley

Oggi 19 Marzo 1957. La signora Ruth Brown Moore vende al re del Rock ‘n’ 8217; Roll Elvis Presley la sua villa coloniale situata nel quartiere Whitehaven di Memphis, Tennessee. Prezzo pattuito: 100.000 dollari.