Metafora e tecnica del kintsugi: l’arte delle preziose cicatrici

Metafora e tecnica del kintsugi: l’arte delle preziose cicatrici

Rompendosi, la ceramica prende nuova vita attraverso le linee di frattura all’oggetto, che diventa ancora più pregiato. Grazie alle sue cicatrici. L’arte di abbracciare il danno, di non vergognarsi delle ferite, è la delicata lezione simbolica suggerita dall’antica arte giapponese del kintsugi.