Aforismi sul viaggio

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone. John Steinbeck.

Troppa gente si occupa del senso. Mettetevi in
cammino. Voi siete il senso e il cammino.
Jean Sulivan, sacerdote cattolico:
Itinéraire

Fate che il vostro spirito
avventuroso vi porti sempre ad andare avanti per scoprire il mondo
che vi circonda con le sue stranezze e le sue meraviglie.
Scoprirlo significherà, per voi,
amarlo.
Kahlil Gibran

Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e
ricordo più di quanto ho visto.
Benjamin Disraeli

Il saggio non pensa mai di essere arrivato…
Anonimo

La cosa più pericolosa da fare è
rimanere immobili.
William Burroughs

Quando insegui i tuoi sogni più felici
si aprono porte anche là dove non c’erano porte.
Joseph Campbell

“… fatti non foste a viver come bruti ma per
seguir virtute e canoscenza…
tratto dall’Inferno, canto XXVI, Dante

Il mondo è un libro e quelli che non
viaggiano ne leggono solo una pagina.
Sant’Agostino

Sono
figlio del cammino, la
carovana è la mia casa e la mia vita
è la più sorprendente
avventura.

Amin Maaluf: Leone l’Africano

“Viaggiare! Perdere paesi!
Essere altro costantemente
perché l’anima non abbia
radici!… Andare avanti, inseguire l’assenza di avere un fine e
dell’ansia di raggiungerlo”.
Fernando Pessoa

Camminando si apprende la vita
camminando si conoscono le persone
camminando si sanano le ferite del giorno prima.
Cammina, guardando una stella
ascoltando una voce, seguendo le orme di altri passi.
Cammina, cercano la vita,
curando le ferite lasciate dai dolori.
Niente può cancellare il ricordo
del cammino percorso.
Ruben Blades

“?dobbiamo andare e non
fermarci mai finche? non arriviamo.”
“Per andare dove, amico?”
“Non lo so, ma dobbiamo andare?”
J.
Kerouac, Sulla strada

“Per il nomade il movimento è moralità. Senza
movimento i suoi animali morirebbero”
Bruce Chatwin, Che ci faccio qui?

“Il viaggio deve allinearsi con le più
severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la
conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei
propri sensi; la sua presa su un fatto può essere completa
solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli
può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo
sente e lo annusa”
Lord Byron

Tu che sei in viaggio,
sono le tue orme
la strada, nient’altro;
Tu che sei in viaggio,
non sei su una strada,
la strada la fai tu andando.
Mentre vai si fa la strada
e girandoti indietro
vedrai il sentiero che mai
più calpesterai.
Tu che sei in viaggio,
non hai una strada,
ma solo scie nel mare.
Antonio Machado

“La geografia è più importante
della storia perché la contiene”
Guillermo Cabrera Infante

“How many roads must a man walk down
before you can call him a man?”
“Quante strade deve percorrere un uomo
prima che tu possa definirlo tale?”
Bob Dylan – Blowing in the wind

Viaggiare deve
comportare il sacrificio di un programma ordinario a favore del
caso, la
rinuncia del quotidiano per lo straordinario, deve essere
strutturazione
assolutamente
personale alle nostre convinzioni.
Herman Hesse

a cura di
Laura Bernasconi

Articoli correlati