Andy Fletcher DJ Set Venerdi 26 ottobre al Moxa Club

Pochi giorni ci separano da uno degli eventi più interessanti d’autunno: Andy Fletcher DJ Set Venerdi 26 ottobre al Moxa Club.

Venerdì 26 ottobre, l?artista che, insieme a Martin Gore
e Dave Gahan, ha dato vita al sound di una delle più
straordinarie e popolari band degli ultimi trent?anni, sarà
in consolle per uno dei suoi trascinanti dj set, in cui è
solito mischiare il meglio della new wave e del sinth pop anni ?80,
con alcune chicche prese dal decennio e altri ?nuovi classici? dei
giorni nostri.

Uno show che passa attraverso i New Order di ?Blue Monday?, gli
Yazoo di Vince Clarke, i suoi Depeche Mode, fino ai più
recenti Goldfrapp ed alle Client.

Se Gore incarna l?anima crepuscolare dei Depeche Mode e Gahan ne
è il leader carismatico, ad Andy Fletcher si deve il tocco
electro pop negli arrangiamenti, che rappresenta il marchio di
fabbrica di un gruppo le cui spore hanno attecchito nel suono di
una generazione intera.

Nato a Nottingham l’8 luglio 1961, Andy Fletcher ha fatto parte
dei Depeche Mode sin dal nucleo originario, insieme a Martin Gore,
Dave Gahan e Vince Clarke.

A partire dagli anni novanta si è occupato della parte
manageriale della band, diventando lui stesso discografico per
l’etichetta Mute e fondando una propria label chiamata Toast
Hawaii, che ha all’attivo la partnership per il duo elettronico
Client.

Mercoledì 24 ottobre torna in consolle Francis Galante
(www.francisgalante.com;
www.myspace.com/francisgalante).
Appassionato di musica da sempre, Galante ha iniziato la sua
parabola artistica in radio nel 1975.

Da sette anni è resident dj nel ?Royal Café
Privè? della discoteca ?Mazoom-Le Plaisir?. Leggendari i
suoi set del sabato notte dove, pescando a piene mani dal suo
immenso repertorio, unisce i classici black & soul con la
migliore soulful house attuale.

Sabato 27 ottobre sarà la volta di Matt? Samo, dj e
producer d?oltralpe di grande talento che, dopo aver partecipato
insieme a Dj Gregory e Bob Sinclar (tra gli altri) al progetto
‘Africanism’, ha inaugurato la sua personale label, la Clima
Records. Parigino e resident al Bus Palladium Club, il tempio della
house music della Ville Lumiere, Matt ha già collaborato con
il gotha della dance francese, da Gregory a Julien Jabre, da DJ
Deep a Michell/Next Evidence.

Matt? Samo è, senza dubbio, uno dei migliori artisti
emergenti della scena transalpina e si è già esibito
alle consolle insieme a dj del calibro di Kerri Chandler, Derrick
Carter e Marshall Jefferson.

L?aperitivo domenicale del Moxa è affidato alla deep
house di due tra i produttori italiani più famosi
all?estero: Harley & Muscle. Reduci da un tour di due settimane
in Sud Africa, i milanesi tornano al Moxa per dare l?ennesimo
saggio di uno stile inimitabile.

Il loro curriculum internazionale è di quelli che
lasciano il segno: Robert Owens, Gerideau, Dawn Tallmann, Billy
Preston, Jimi Polo, Duke Brown e Nicole Graham. Hanno, inoltre,
remixato artisti come Gloria Gaynor feat. The Trummps, Loleatta
Holloway, Dj Spen, Jocelyn Brown, Alexander O’Neal, Dan Curtin,
Axus feat. Naomi, The Rurals, Julius Papp, Physics, Dino &
Terry, Troublemen Dj Fudge, Spanka e Miguel Graca.

Articoli correlati