I 20 migliori concerti in Italia nel 2024

Scopri i migliori concerti a cui potrai assistere in Italia nel 2024 con la nostra guida, per pianificare un anno all’insegna della buona musica.

Il 2023 ha visto il nostro paese ospitare numerosi concerti, molti dei quali sono andati sold out in brevissimo tempo, segno della grande voglia di tornare a godersi la musica live dopo un lungo periodo di grande incertezza. Soprattutto nei mesi estivi, le principali città italiane hanno ospitato una serie di spettacoli memorabili, tra stadi e location emblematiche. Molti anche gli artisti internazionali che hanno fatto il loro atteso ritorno sui palchi italiani: dai Coldplay ai Depeche Mode, da Bjork ai Blur, da Bruce Springsteen & the E-street band Roger Waters. Per gli amanti della musica, non c’è motivo di preoccuparsi: il 2024 si prospetta come un altro anno eccezionale per la musica dal vivo, con una lista piuttosto nutrita di concerti già annunciati e molti altri ancora in arrivo nei prossimi mesi.

Per aiutarvi nella scelta, abbiamo pensato a una lista di 20 concerti che si terranno nei primi sei mesi del 2024: una selezione che attinge da artisti in linea con lo stile di LifeGate Radio, ma che spazia tra artisti italiani e internazionali e vari generi e gusti, dall’indie rock all’elettronica, per garantire un’esperienza unica per ogni tipo di ascoltatore.

1. The National

Dopo il sold out registrato nell’agosto scorso al Madison square garden di New York e due anni di assenza dal panorama live italiano, i The National sono pronti a riconquistare i fan italiani con due esibizioni: il 2 giugno al Carroponte di Sesto San Giovanni, vicino Milano, e il 3 giugno, nella suggestiva Cavea dell’Auditorium di Roma. Sul palco, la band eseguirà live per la prima volta i brani dei loro due nuovi album, First two pages of Frankenstein e Laugh track, entrambi rilasciati nel 2023.

2. Lucio Corsi

Lucio Corsi, cantautore toscano classe 1993, torna sui palchi italiani dopo un tour indoor sold out e un acclamato tour estivo. Con il suo stile unico che fonde il rock d’autore e la musica folk italiana, Lucio Corsi prosegue la presentazione del suo ultimo album La gente che sogna, uscito lo scorso aprile. Il tour, partito il 6 ottobre scorso da Brescia, si concluderà nel 2024 con due date: il 20 gennaio a Saluzzo e il 26 gennaio a Roma. Sul palco, l’artista porterà il suo mix di melodie e testi che lo rendono uno degli artisti più originali e apprezzati della scena musicale italiana.

3. Slowdive

Slowdive concerti 2024
Slowdive in concerto a Austin © Rick Kern/WireImage

Gli Slowdive, pionieri dello shoegaze, tornano in Italia nel 2024 con due date live che segnano un atteso ritorno in Italia: il 31 gennaio all’Alcatraz di Milano e il 2 febbraio all’Estragon di Bologna. Formatisi a Reading nel 1989, gli Slowdive hanno rivoluzionato il rock britannico con dischi seminali come Just for a day e Souvlaki. Dopo uno scioglimento nel 1995 e una riunione nel 2014, il loro sound continua a evolversi, mescolando melodie classiche e innovazione. La loro crescita è testimoniata anche da Everything is alive, il loro ultimo album uscito a settembre scorso.

4. Air

Air Concerti 2024
Gli Air al Primavera sound nel 2016 in Barcelona © Adela Loconte/WireImage

Il 16 gennaio 1998 usciva Moon Safari, un album che, oltre a consacrare il duo francese degli Air come maestri dell’elettronica chillout, ha lasciato un segno indelebile nella cultura pop. A 25 anni dalla sua uscita, gli Air arrivano in Italia per un concerto speciale al Fabrique di Milano il 25 febbraio, che celebrerà l’opera rivoluzionaria che ha catturato generazioni e influenzato artisti come David Bowie a Sofia Coppola.

5. Fabi, Silvestri e Gazzé

Il 6 luglio, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè celebreranno i dieci anni del loro album Il padrone della festa con un concerto al Circo Massimo di Roma. L’album, nato da un viaggio in Sud Sudan e simbolo di un’amicizia artistica duratura, è stato un punto di svolta nella loro carriera. Questo evento speciale, che rappresenta il culmine di un percorso artistico condiviso, sarà anche un’occasione per il pubblico di rivivere dal vivo la magia e la profondità di questo progetto collaborativo.

6. Calcutta

Calcutta celebra il successo del suo ultimo album Relax e del tutto esaurito delle tappe autunnali del Relax tour, annunciando il nuovo Relax: tour estivo 2024, con nuove date da Milano a Roma, passando per Ferrara e Lucca. Dopo aver conquistato il pubblico e le classifiche con questo lavoro attesissimo, Calcutta porterà sui palchi di tutta Italia il suo stile unico, proponendo il suo mix di pop, rock e musica elettronica, arricchito da testi profondamente personali e introspettivi.

7. James Blake

James Blake Concerti 2024
James Blake in concerto a Milano lo scorso 18 settembre © Sergione Infuso/Corbis

L’artista britannico James Blake, conosciuto per la sua abilità nel mescolare soul, elettronica e R&B, torna in Italia dopo il sold-out a Milano a ottobre 2023 con due date, l’8 luglio al festival del Vittoriale Tener-a-mente a Gardone Riviera, Brescia, e il 9 luglio al Roma summer fest. L’artista presenterà dal vivo il suo ultimo lavoro Playing robots into heaven, uscito l’8 settembre 2023, oltre a brani che hanno segnato la sua carriera.

8. Deerhof

Tornano in Italia anche i Deerhof, con il loro approccio unico al rock sperimentale e tre concerti nel 2024: il 12 febbraio all’Arci Bellezza a Milano, il 13 febbraio al Locomotiv di Bologna e il 15 febbraio al Monk di Roma. La band indie-rock di San Francisco porterà dal vivo Miracle-level, ultimo album cantato interamente in giapponese, che celebra i loro oltre 28 anni di carriera.

9. L’Rain

Taja Cheek, alias L’Rain, è un’artista polistrumentista che sul palco porta un mix di psichedelia, R&B e sperimentazione sonora, promettendo un concerto unico nel suo genere. L’Rain si esibirà in un’unica imperdibile data al Covo club di Bologna il 9 marzo, durante la quale presenterà il suo nuovo album I killed your dog, pubblicato da Mexican Summer il 13 ottobre scorso. Dopo il successo di Fatigue, questo nuovo album segna una svolta un po’ meno sperimentale per l’artista, ma ne conferma il talento eclettico. Il concerto di Bologna rappresenterà un’occasione per vivere dal vivo la sua visione artistica estremamente innovativa.

10. Baustelle

Baustelle Concerti 2024.
Baustelle in concerto a Napoli a giugno 2023 © Ivan Romano/Getty Images)

I Baustelle, con il loro stile inconfondibile che unisce pop, rock e testi poetici, sono pronti a risalire sui palchi italiani con il nuovo tour teatrale Intimo sexy! Elvis a teatro, in partenza nella primavera del 2024. Dodici concerti che vedranno Francesco Bianconi, Rachele Bastreghehi e Claudio Brasini esplorare nuove interpretazioni del loro ultimo album Elvis. Il tour partirà da Assisi il 5 aprile per concludersi il 10 maggio a Torino.

11. Levante

Levante, dopo aver incantato l’Arena di Verona celebrando i suoi primi dieci anni di carriera e presentando il suo ultimo album Opera futura, si prepara a intraprendere un nuovo tour che questa volta porterà il suo repertorio nei principali teatri italiani. Il tour partirà il 13 marzo da Livorno e toccherà diciannove città italiane.

12. Fulminacci

Fulminacci, una delle voci più fresche e originali del panorama musicale italiano, è tornato con il suo nuovo album Infinito+1, uscito a novembre 2023, e con l’annuncio di un tour in primavera 2024. La prima data – già sold out – è prevista per il 4 aprile al Fabrique di Milano, per poi proseguire fino al 24 dello stesso mese con il concerto conclusivo al Teatro Geox di Padova. Nel mezzo, anche due date all’Estragon di Bologna, che hanno già fatto registrare il tutto esaurito, e la data particolarmente sentita dall’artista del 13 aprile al Palazzo dello sport di Roma, la sua città.

13. Lil Yachty

Lil Yachty, rapper e produttore americano, celebra il suo album psichedelico Let’s start here con un tour mondiale di trentanove tappe, partito il 21 settembre scorso a Washington e che toccherà anche l’Italia nel 2024. La data prevista per il 14 dicembre al Fabrique di Milano, infatti, è stata posticipata al 12 maggio 2024, quando l’artista, che ha conquistato le classifiche di tutto il mondo, arriverà in Italia per un live che promette ritmi energici e accattivanti.

14. The last dinner party

The last dinner party sono una band emergente da tenere d’occhio. Dopo aver catturato l’attenzione con esibizioni live nel 2022, inclusi festival come Glastonbury e Isle of wight, hanno affinato il loro stile unico e contagioso. Il 25 febbraio a Milano, presso la Santeria Toscana 31, porteranno il loro album di debutto Prelude to ecstasy, in uscita il 2 febbraio prossimo e che includerà i singoli già rilasciati Nothing matters, Sinner, My lady of mercy e il nuovo brano On your side.

15. King Gizzard and the Lizard Wizard

Conosciuti per la loro prolificità ed eclettismo, i King Gizzard & the Lizard Wizard saranno gli headliner dell’XI edizione di #Unaltrofestival a Milano il 4 giugno. Famosi per i loro venticinque album, di cui tredici nella top venti in Australia, sono riconosciuti per il loro rock psichedelico e live energici, esplosivi e intensi, spaziando tra generi come indie, rock e punk.

16. Nils Frahm

Nils Frahm, pianista e compositore berlinese di fama mondiale, torna in Italia a maggio 2024 per quattro concerti a Pesaro, Bologna, Assisi e Milano. Conosciuto per la sua fusione tra musica classica e musica elettronica, Frahm è apprezzato per le sue performance dal vivo che combinano pianoforte, rhodes e sintetizzatori. Dopo il successo di album come Felt e Spaces, oltre alla fondazione del Piano day nel 2015, Frahm continua a incantare il pubblico con la sua musica evocativa e sperimentale.

17. The Jesus and Mary Chain

The Jesus and Mary Chain, la band degli iconici fratelli Jim e William Reid, festeggiano quarant’anni di carriera nel 2024 con un nuovo album e un tour europeo che toccherà anche l’Italia, il 17 aprile all’ Alcatraz di Milano. La band porterà in tour il nuovo album Glasgow eyes, in uscita a marzo 2024 e anticipato dal singolo Jamcod. Registrato nello studio Castle of doom dei Mogwai a Glasgow, l’album fonde chitarre elettriche e suoni elettronici e continua il loro viaggio nella musica sperimentale.

18. Depeche Mode

I giganti dell’elettronica e del synth-pop tornano in Italia nel 2024 con il loro Memento mori tour, con tre concerti il 23 marzo a Torino e il 28 e 30 marzoMilano. Celebrati per il loro impatto musicale globale, il tour segue il successo del loro quindicesimo album in studio, pubblicato il 24 marzo 2023. Con oltre cento milioni di dischi venduti, la band è coinvolta anche in iniziative benefiche: collabora con Hublot per sostenere progetti ambientali e con Live Nation per promuovere la sostenibilità durante il tour.

19. Coldplay

Dopo il tutto esaurito dei concerti negli stadi del giugno scorso a Milano e Napoli, i Coldplay tornano in Italia per quattro date il 12, 13, 15 e 16 luglio, presso lo stadio Olimpico di Roma, i cui biglietti sono andati sold out dopo pochi minuti dall’apertura delle prevendite. Un fenomeno inarrestabile quello dei Coldplay, che continuano a dimostrare il loro incredibile richiamo e il forte impatto culturale e musicale a livello internazionale.

20. Yard Act

Yard Act, la band emergente post-punk di Leeds, si prepara per un lunghissimo tour europeo nella primavera del 2024, con due tappe in Italia: il 13 aprile al Locomotive di Bologna e il 14 aprile alla Santeria Toscana 31 di Milano. Dopo il successo del loro album di debutto The overload, nominato al Mercury prize, e del recente singolo The trench coat museum, co-prodotto con Remi Kabaka Jr. dei Gorillaz, il gruppo è pronto a stupire con un nuovo album in uscita a marzo 2024.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati