Carlo Borromeo

Conferenza

Lunedì 13 maggio 2002
Tra gli ospiti:
Paola Iannace, Assessore alla Cultura e Beni Culturali,
Paola Frassinetti, Assessore all’Istruzione e all’Edilizia
Scolastica

Intervengono:
Giorgio Rumi, ordinario di storia contemporanea
all’Università degli Studi di Milano
Don Franco Buzzi, direttore dell’Accademia S. Carlo Borromeo
Danilo Zardin, ordinario di storia moderna all’Università
Cattolica di Milano

Modera:
Robi Ronza, giornalista e scrittore

San Carlo Borromeo appare oggi come una delle personalità
più decisive per la storia non solo della Chiesa e delle
istituzioni milanesi, ma dello stesso senso civico, del concetto di
“milanesità”, di Milano come centro politico, religioso,
culturale e artistico. Scopo della giornata di studi è
quello di analizzare questa importante figura della nostra storia
nella sua straordinaria attualità.

Subito dopo il dibattito, verranno premiati i vincitori dei
concorsi letterario e fotografico-artistico, che hanno coinvolto
durante tutto l’anno scolastico 115.000 studenti delle Scuole Medie
Superiori di Milano e Provincia.

Per la circostanza e in via straordinaria nella Sala verranno
esposti al pubblico alcuni autografi e manoscritti del Santo e
inaugurata la Mostra fotografica “Carlo Borromeo, un protagonista
della storia di Milano e del suo territorio”.

Ufficio Stampa
Locomia, via Maggiolini 4 – Milano
Tel. 02 783807 – fax 02 76005788
[email protected]

indietro

Articoli correlati
L’Oscar dell’ecologia a un italiano

Rossano Ercolini, fondatore del movimento Rifiuti Zero, è un insegnante elementare di 56 anni di Capannori, in provincia di Lucca. Dal 1976 si batte per sensibilizzare la popolazione sui rischi dell’incenerimento dei rifiuti e sulla loro corretta gestione. Oggi ha vinto l’Oscar dell’ecologia.

Mercalli, cultura e buonsenso non bastano più

L’anno appena concluso è stato l’annus horribilis per il clima. Il più caldo di sempre (da quando si misura la temperatura) negli Usa, l’ondata di caldo eccezionale in Australia e di freddo in India, l’ultimo uragano che si è abattuto sulla coste atlantiche degli Usa.