I prodotti del mercato di via Confalonieri

Saranno tutti certificati (provenienti da agricoltura biologica) : frutta, verdura, pane, uova, formaggi, miele, trasformati( pasta fresca, integrale, all’uovo-conserve di verdura- marmellate- succhi di frutta-) vini cereali e farine.

I prodotti in particolare:
Il pane: fragrante e profumato pane cotto nel forno a legna, con
uva fichi e fru tta secca per i più golosi.
Lo produce un ex programmatore brianzolo di PC che ha scelto di
cambiare vita…

La frutta e la verdura saranno rigorosamente di stagione: coste,
verze, catalogna, cavolo cappuccio, radicchio di Milano, zucche,
carote, patate, cipolle, sedano e porri; per la frutta pere e
mele.

I vini: una scoperta della Lombardia attraverso i suoi vini: dai
colli morenici di Mantova alla Val Caleppio, dal Garda bresciano
all’Oltrepò Pavese.
I vini del Garda Bresciano: da vitigni “addomesticati” dagli
etruschi, il Chiaretto del garda bresciano, il Rosso e il Novello,
vini da pasto che si accompagnano bene alla minestra di “mericonde
” o ai “brofadei ” della cucina bresciana.
I vini dei Colli Morenici Mantovani del Garda Rosato o Rosso,
ideali con i tortelli di zucca alla mantovana o le polpettine
d’oca.
Il San Colombano Rosso tranquillo secco e vigoroso, dal piacevole
fondo ammandorlato.

L’olio: olio del garda, speciale e prezioso per il sapore
sopraffino e la bassa acidità. Ricavato da antiche cultivar
toscane riadattate alla zone, viene ricavato da olive raccolte
esclusivamente a mano.

I formaggi: di mucca – tome delle valli del luinese e il primo
grana padano biologico prodotto in Pianura Padana; di capra –
formaggi freschi e stagionati del luinese e della bergamasca; di
pecora – tra i tanti da citare la dolce fragranza della scamorza di
pecora.

I salumi: il salame di capra, un prodotto tipico del luinese, di
un’azienda familiare, esempio e pilastro della tradizione e della
cultura contadina.
Il miele: una cooperativa apicoltura nomade garantisce alle sue api
il massimo del comfort naturale: prati incontaminati e ruscelli in
cui è ancora possibile vedere i gamberi di fiume.

La carne: a rappresentare virtualmente la carne bovina biologica
alcuni allevatori della Val di Stafora offrono tante informazioni e
la possibilità di acquistare i loro prodotti, anche
attraverso gruppi d’acquisto; possibilità di visite in
azienda.

Articoli correlati
Vieni a fare la spesa in fattoria!

Domenica 11 ottobre 2009 a San Colombano al Lambro. A partire dalle ore 10 alle 18.30. Sabato 24 e domenica 25 a Milano, presso il Castello Sforzesco. Piazza del cannone.