MArteAwards: LifeGate Radio miglior radio FM

I MArteAwards, nati nel 2005 come spin-off dello storico festival multidisciplinare MArteLive, premiano ogni anno le migliori realtà radiofoniche.

MArteAwards è un premio al valore artistico e culturale
degli artisti e degli addetti ai lavori che durante l’anno si sono
distinti per originalità, doti artistiche, impegno e per il
contributo in termini d’innovazione dato al panorama artistico
culturale italiano.

Si è trattato dell’evento inaugurale del 2012 della galleria
Il Mitreo del Corviale a Roma, realizzato grazie al sostegno
dell’Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale in
collaborazione con il Municipio XV. Venerdì 20 gennaio si
è svolta una serata all’insegna della
multidisciplinarietà, seconda parte dei MArteAwards 2011,
che ha visto la consegna dei riconoscimenti speciali agli addetti
ai lavori e agli artisti fuori concorso.

Nel corso della serata sono stati annunciati e assegnati i
MArteAwards. Sul sito
www.marteawards.it
si trovano tutti i vincitori,
sezione per sezione. Tra i più interessanti, A Toys
Orchestra (miglior disco), Enrico Gabrielli (miglior strumentista),
Paolo Benvegnù (miglior autore/paroliere), Tommaso Colliva
(miglior produttore artistico), il Brancaleone di Roma (miglior
club), Apparat (miglior produttore) e, come “miglior radio che
favorisce la buona cultura musicale”, LifeGate Radio.

 

MArteAwards nasce nel 2005 come spin-off di MArteLive,
storico festival multidisciplinare italiano nato nel 2001 a Roma su
iniziativa di Giuseppe Casa, attuale direttore artistico della
kermesse. I MArteAwards oggi si presentano come una manifestazione
unica in Italia, un’occasione per gli artisti emergenti o
già noti, un’opportunità di promozione dell’arte
pura, fatta dai giovani e per i giovani. Dal 2010 sono stati
introdotti i MArteAwards Off e la costituzione di una “Golden Jury”
composta da tre comitati: artistico d’onore, di gestione e
tecnico.

Articoli correlati