Arredamento e Design

Loris Casalboni e Toshiyuki Kita. Scegliamo materiali performanti e sostenibili, che diano benessere

Milano Design Week 2018, le interviste dal Materials Village di Superstudio Più: Loris Casalboni, general manager di Oltremateria®, e Toshiyuki Kita, designer di fama internazionale. #Design4Climate Action

“La nostra azienda nasce 10 anni fa, siamo specializzati in superfici a basso impatto ambientale. Collaboriamo con designer di fama internazionale e utilizziamo materiali che siano belli, di design e performanti, ma anche sostenibili, che diano benessere a chi li ha in casa: questa è la nostra mission. Scegliamo ingredienti naturali come le essenze e l’olio di girasole perché miriamo ad ottenere un prodotto che sia il più naturale e sostenibile possibile, cercando sempre di mantenere alte le performance”. Così Loris Casalboni, general manager di Oltremateria® – brand dell’azienda Ecomat – spiega come sostenibilità e design si incontrino per dar vita a prodotti di alta qualità.

Ecopur è una superficie innovativa che depura l’aria 24 ore su 24 senza l’utilizzo della luce e che non ha un decadimento. È realizzata sfruttando elementi naturali: durante i temporali, i fulmini a contatto con l’aria favoriscono l’emissione di ioni negativi, che a loro volta abbattono le micro polveri e purificano l’aria. Ecopur sfrutta lo stesso processo”. È un sistema rivoluzionario che, applicato alle superfici in Ecomalta® e Oleomalta®, aggiunge alle già note performance la capacità di purificare l’aria da agenti inquinanti, batteri e virus, rinfrescando e igienizzando gli ambienti. L’esito è un prodotto in armonia con la natura e con effetti benefici sulla qualità della vita.

“L’occasione di partecipare al Fulorisalone ha spinto Kita a proporci un disegno che aveva nel cassetto da 20 anni”. Con queste parole Casalboni accenna a come sia nato il fortunato sodalizio tra Ecomat e l’estro creativo del celebre designer Toshiyuki Kita. “Mi ha incuriosito molto l’azienda perché questo tipo di prodotti rappresenta il futuro”, spiega Kita, vincitore del premio Compasso d’oro e creatore di articoli di design esposti al Moma di New York.

Il progetto #Design4Climate Action

In occasione della Milano Design Week 2018, LifeGate è al Materials Village, l’hub di Material ConneXion Italia dedicato alla sostenibilità, ai materiali del futuro, alle smart city. Gli spazi di Superstudio Più in via Tortona, 27 a Milano diventano teatro del progetto #Design4Climate Action per approfondire i temi legati all’ambiente, all’economia circolare e soprattutto al design resiliente con interviste e contenuti esclusivi. L’iniziativa è realizzata insieme a Connect4Climate, il programma della Banca Mondiale che si occupa della lotta ai cambiamenti climatici, all’università Iulm di Milano, al Salone del mobile e a Tvn media group.

Intervista live a cura di Mara Budgen.
L’intervista è stata realizzata in collaborazione con gli studenti del Micri–Master in Comunicazione per le Relazioni Internazionali – Iulm, Milano, nell’ambito del progetto Design4Climate Action. Trascrizione a cura di Valentina Corradi.

Articoli correlati