Rock Files Today – 22 Aprile – The Who

Oggi, 22 Aprile 1969. Al Casino Club dell’Insitute Of Technology di Bolton (nel Lancashire), The Who, a sorpresa, presentano per la prima volta in pubblico il loro imminente album, Tommy.


Oggi, 22 Aprile 1969.
Al Casino Club dell’Insitute Of Technology di Bolton (nel
Lancashire), The Who, a sorpresa, presentano per la prima volta in
pubblico il loro imminente album, Tommy.

Di fatto, si tratta di una vera e propria “rock opera” che narra
la storia di Tommy Walzer, un ragazzino inglese che dopo aver
assistito dell’omicidio del padre rimane traumatizzato e perde le
sue capacità sensoriali. Sordo, muto e cieco, il piccolo
Tommy viene sottoposto, dalla madre e dal patrigno assassino, a
ogni tipo di esperienza nella speranza di fargli riacquistare i
sensi. In una sola cosa eccelle: gioca a flipper come un vero Mago

Presentata alla stampa neanche due settimane dopo, il 1 maggio
del 1969 al Ronnie Scott di Londra, Tommy diventa ben presto
l’opera rock più famosa della storia. Dopo esser stata
rappresentata per intero ai leggendari festival di Woodstock
(nell’agosto 1969) e dell’Isola di Wight (nel settembre 1970),
Tommy diventa un film con la regia di Ken Russell. Le riprese
iniziano esattamente 5 anni dopo il concerto a sorpresa di Bolton,
il 22 aprile 1974.

Il cast è un’autentica parata di stelle: da Ann Margret e
Oliver Reed (rispettivamente nel ruolo della mamma e del patrigno
di Tommy) allo stesso Roger Daltrey, cantante degli Who
nonché sensazionale interprete, sul palco e nella finzione
cinematografica, di Tommy.

Oltre a loro, Eric Clapton, Tina Turner, Jack Nicholson e uno
spettacolare Elton John che dà vita a una imperdibile
versione del pezzo più famoso dell’opera, quello che
racconta le gesta di Tommy, il Mago del Flipper.

Articoli correlati
Rock Files Today – 16 maggio – The Who

Oggi, 16 Maggio 1969. The Who sono impegnati per tre sere al leggendario Fillmore East di New York, il locale aperto da Bill Graham dove si registrano diversi dischi dal vivo che hanno fatto storia.

Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.