StanzaScirocco Il giudice

StanzaScirocco Il giudice. Cara LidiaMia, è arrivato il mese freddo, novembre. E’ arrivato con le giornate che si sono accorciate e con il vento che soffia forte su questo mare.

StanzaScirocco Il giudice


Cara LidiaMia,
è arrivato il mese freddo, novembre. E’ arrivato con le
giornate che si sono accorciate e con il vento che soffia forte su
questo mare. Il diario meteorologico di quest’isola somiglia tanto
a queste lettere, perchè anche loro cambiano, si modificano,
come il clima.. Il clima, dice qualcuno, modifica la chimica umana.
La trasforma, la modella, non si adatta, si impone. Ed è
stato così che arrivato il nuovo ospite qui a Casa dei
Venti, è arrivato come arriva la pioggia, quando meno te
l’aspetti, come un’imposizione, dall’alto. Si chiama Matteo Corona.
Ho già sentito il suo nome qualche settimana fa quando il
telefono qui alla locanda ha squillato e una voce di donna ha
prenotato un stanza per il Giudice Corona. Ho pensato che fosse uno
scherzo, nessuno ha mai prenotato una stanza a Casa dei Venti
facendo chiamare la propria segretaria…
Matteo Corona, il giudice, non ha ricevuto il trattamento che
Prospero solitamente fa ai nuovi ospiti. Quest’ospite è
entrato in silenzio e ho avuto la netta sensazione che non volesse
essere disturbato. Mi ha consegnato la sua carta di identità
senza dire una parola e con una faccia piuttosto seria.
Cinquant’anni, brizzolato, nato a Perugia. Alcune volte le carte di
identità parlano molto poco. L’ho accompagnato nella sua
stanza, la stanza Maestrale, e gli ho chiesto se cenasse con me. Ha
scosso la testa, in silenzio ovviamente, facendomi capire che no,
avrei cenato da solo.
Quando sono sceso in cucina mi sono fermato un attimo. “Casa dei
Venti è troppo silenziosa!” mi sono detto, e per fare
qualcosa di insolito, tentando di graffiare un po’ quella
staticità di suono, ho deciso di ascoltare un cd. Uno di
quelli comprati insieme LidiaMia… uno di quelli che mi ricorda
noi qualche inverno fa, quando ballavamo in cucina ridendo e
facendo un sacco di rumore…

Articoli correlati