StanzaScirocco La bellezza dei sogni

StanzaScirocco La bellezza dei sogni. LidiaMia, stamattina, sulla spiaggia di FicoGrande c’erano delle onde gigantesche, mosse dal vento…

StanzaScirocco La bellezza dei sogni


LidiaMia,
stamattina, sulla spiaggia di FicoGrande c’erano delle onde
gigantesche, mosse dal vento e dall’animosità di questo
mare… La signora Eve Rogér, l’ospite francese arrivata
ieri, è rimasta per un bel po’ sulla spiaggia, sembrava
quasi che il vento la sfogliasse… sfogliasse lei e la sua
tunica bianca, lei e i suoi capelli…

Ancorata alla sabbia nera, da lontano sembrava un osso di seppia
piantato lì, inamovibile e pronto a tutto. Tornata alla
terrazza mi ha sorriso, si è guardata un po’ intorno e mi ha
chiesto se quello che tirava oggi era vento di Scirocco. “Sì
signora, è lo Scirocco, è il vento caldo.. ” le ho
risposto – “E’ anche per questo che sono qui..” ha aggiunto lei
indicando verso il vulcano -…”Ah, per il vulcano! Eh beh,
è lui il protagonista qui lo chiamiamo Iddu” le ho
risposto.

Eve Rogér si è seduta sulla sedia a dondolo, e ha
buttato gli occhi lontano e con voce calma e avvolgente ha
cominciato a raccontarmi un po’ della sua vita.
Ha quasi 70 anni e li ha vissuti tutti in un paesino vicino ai
castelli della Loira, lì lavora come libraia. “E’ la
libreria speciale del paese, era di mio padre…, abbiamo tante
di quelle storie lì dentro… sa, le custodiamo come
fossero gioielli…” mi ha detto. Mentre si dondolava e i suoi
occhi vagavano alla ricerca di qualcosa in mezzo al mare ha
continuato a raccontarmi che è venuta a Stromboli per
“lucidare un gioiello antico… la prima storia che ho
ascoltato, quando ero bambina”….Ero incantato rapito dal
suono della sua voce, addolcito da quella corposità e
curioso. Tu, Lidia, me lo dicevi sempre che ero curioso, troppo
curioso dicevi.. …

“Sono sicura che potresti restare a digiuno per giorni se
qualcuno ti raccontasse una storia….La tua curiosità
è come se ti sfamasse… Dovresti vederti quando
qualcuno comincia a raccontare qualcosa, hai l’espressione di chi
sogna ad occhi aperti…” .

Eh sì, e tu lo sai come la penso a proposito dei
sogni….. come diceva Eleonor Rossvelt “Il futuro appartiene a
coloro che credono nella bellezza dei loro sogni.”

Articoli correlati
Rock Files: Emma Tricca

Vi raccontiamo di Emma Tricca. Una bella storia di successo di una giovane donna coraggiosa (ricordate della ragazzina italiana scelta da Amy Winehouse?)…

Guarda la diretta video di Passengers

Cari passeggeri, ci siamo: l’ultima settimana sul magic bus di Passengers sarà anche in diretta video. Vi aspettiamo per l’ultimo viaggio della stagione.

Solevoci | Rock Files Live!

I Classici del Rock riletti dai migliori vocalist e gruppi “a cappella italiani” di Solevoci come Alti & Bassi, Boris Savoldelli e Mezzo Sotto.