StanzaScirocco Vita da Jazz

StanzaScirocco Vita da Jazz. LidiaMia,dopo la partenza della signora francese che lucida le storie, Casa dei Venti…

StanzaScirocco Vita da Jazz


LidiaMia,
dopo la partenza della signora francese che lucida le storie, Casa
dei Venti è rimasta vuota fino a stamattina, fino a quando
sono arrivati nell’ordine il postino e un nuovo ospite. Sono
passate così tante persone da Casa dei Venti che oramai non
mi stupisco più delle diverse nazionalità che
arrivano e alloggiano da noi. Delle volte questa locanda somiglia
ad una scatola di cartoline da tutto il mondo, fotografie di
piccole parti di terra che non vedrai mai più o che
semplicemente ricorderai solo e per sempre per
quell’istantanea.
“Mi chiami pure Ghedy” mi ha detto l’uomo dopo aver firmato il
registro e avermi fatto un sorriso poco convinto. Camicia blu di
lino, pantaloni color salvia e capelli nerissimi, lisci, il nuovo
ospite arriva dalla Libia e ha un sorriso cupo, e un silenzio
quasi nero che lo avvolge.
Antonio, il postino, l’ha guardato come se fosse un alieno e si
è immediatamente voltato facendo finta di cercare ancora
nella sua borsa, la posta che aveva per me.
Dopo aver accompagnato il signor Ghedy nella sua stanza, Antonio,
più rilassato mi ha detto “è una cartolina di Vito,
l’amico suo sassofonista”. Vito, in tourneé, che da Pisa mi
ha scritto “Questa torre non è storta, sta solo ballando il
nostro jazz”…. ho appeso la cartolina di Vito in cucina,
perchè mi piace guardarla mentre preparo da mangiare e
ascolto jazz, mi piace pensare che la teoria sulla Torre di Pisa
sia possibile anche per gli esseri umani, non siamo “storti”,
stiamo solo ballando il jazz della nostra vita.

Articoli correlati
Rock Files: Emma Tricca

Vi raccontiamo di Emma Tricca. Una bella storia di successo di una giovane donna coraggiosa (ricordate della ragazzina italiana scelta da Amy Winehouse?)…

Guarda la diretta video di Passengers

Cari passeggeri, ci siamo: l’ultima settimana sul magic bus di Passengers sarà anche in diretta video. Vi aspettiamo per l’ultimo viaggio della stagione.

Solevoci | Rock Files Live!

I Classici del Rock riletti dai migliori vocalist e gruppi “a cappella italiani” di Solevoci come Alti & Bassi, Boris Savoldelli e Mezzo Sotto.