Conferenze sul clima

Thom Yorke, Patti Smith e tanti altri al concerto per il clima

Thom Yorke e Patti Smith si esibiranno dal vivo al Pathway to Paris, concerto organizzato a dicembre a Parigi, in concomitanza della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

Dal 30 novembre all’11 dicembre 2015 si terrà a Parigi la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Cop 21): un’occasione estremamente importante di discussione internazionale, con l’obiettivo di stabilire accordi tra i paesi per contenere e ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera e contrastare così i cambiamenti climatici (per approfondire: Cos’è la Cop 21 e perché è importante, molto).

 

In concomitanza di questo evento internazionale, il movimento Pathway to Paris ha annunciato un grande concerto, il 4 dicembre al teatro Trianon di Parigi, destinato a sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’urgenza di azioni per il clima.

 

Pathway to Paris è un’iniziativa in collaborazione con 350.org – movimento globale per il clima – e riunisce musicisti, artisti, attivisti, accademici, politici e innovatori in una serie di eventi che culmineranno nel grande concerto di Parigi.

 

Fra gli artisti che si esibiranno dal vivo sono già stati annunciati Thom Yorke, Patti Smith, Flea e Dhani Harrison. Fra i relatori che interverranno saranno presenti anche Bill McKibben, Naomi Klein e Vandana Shiva. I biglietti per l’evento saranno in vendita a partire dal mese di settembre e tutti i proventi saranno destinati a 350.org.

 

pathway to paris

 

Sul sito ufficiale di 350.org l’evento viene annunciato così:

Non potremmo essere più pronti per il rock. La musica è sempre stata una parte importante di 350.org, dalle canzoni che abbiamo cantato in tutto il mondo durante la nostra prima grande giornata di mobilitazione nel 2009, ai canti che abbiamo gridato nelle strade di New York (e una mille altre città) durante la Marcia globale per il clima dello scorso anno. Mentre ci prepariamo per mesi importanti dei negoziati sul clima di Parigi, siamo entusiasti di avere la collaborazione di alcuni musicisti incredibili che ci esortano con la loro musica… Rock on!

Articoli correlati