Expo 2015

I 10 Oscar contro la fame nel mondo

Alcuni attori di Hollywood sono da anni in prima linea per combattere la fame nel mondo: ecco i nostri 10 oscar

Insieme al miglior film, al migiliore attore (e attrice) protagonista e non protagonista, alla miglior colonna sonora, sceneggiatura o fotografia, dovrebbe essere assegnato anche un altro Oscar: quello del miglior atto umanitario dell’anno svolto da una star di Hollywood. Alcuni attori, attrici e registi si sono impegnati, negli anni, a diffondere consapevolezza su temi importanti, come quello del rispetto del pianeta o della lotta alla povertà e alla fame. Su ExpoNet, magazine di approfondimento su cibo e alimentazione di Expo Milano, Tommaso Perrone racconta quali siano le star di ieri e di oggi più impegnate nella lotta alla fame e alla malnutrizione.

 

Oscar-contro-la-fame-2

Foto ©GettyImages

 

Angelina Jolie

Dopo dieci anni spesi al servizio dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) come ambasciatrice, Angelina Jolie è stata nominata inviata speciale nell’aprile 2012. In questo ruolo, Jolie si è concentrata sui problemi che riscontrano persone e popoli costretti ad abbandonare le loro case e le loro terre, e che spesso soffrono la fame perché non possono accedere al cibo. Negli anni, l’attrice americana ha visitato oltre 40 campi profughi. Nel 2014 ha ricevuto il premio umanitario Jean Hersholt, una categoria speciale degli Oscar dedicata agli attori che si sono distinti “per contributi eccezionali a cause umanitarie”.

 

Scopri chi sono gli altri “vincitori” dell’Oscar contro la fame su ExpoNet

Foto di copertina: ©www.lejdd.fr

Articoli correlati