Arrosto vegetariano in casseruola del Duca di Salaparuta

Ricetta

Ingredienti per 4 persone
500 gr. lenticchie, fagioli, piselli secchi
carota, prezzemolo, cipolla, noci
2 uova
parmigiano grattugiato
pangrattato
rosmarino

Preparazione
“Fate mezzo chilogrammo di miscela in parti uguali dei seguenti
legumi: lenticchie, fagiuoli, piselli secchi; fateli cuocere a
piccolo fuoco con una carota, un pizzico di bicarbonato, senza sale
ed aggiungendo a poco a poco acqua bollente, finché saranno
molto ben cotti senza essere troppo umidi. Passate allo staccio ed
impastatevi prezzemolo triturato, essenza di cipolla, noce moscata,
6 noci peste, sale, pepe, grammi 75 di parmigiano grattugiato, 2
uova e del pangrattato, quanto basti per render sostenuta la pasta.
Datevi forma di un grosso salsicciotto e fatelo arrosolare al forno
in burro ed un mazzettino di rosmarino. Togliete il polpettone,
disponendolo in piatto al calore, asportate il rosmarino, bagnate
il burro con mezzo bicchiere di buon vino bianco secco, legate con
un po’ di farina e dopo pochi minuti versate sul piatto contornando
a piacere.”

Notizie e consigli
Questo piatto fa parte del Ricettario del 1930 del nobile Enrico
Alliata, Duca di Salaparuta:
Duca di Salaparuta, Cucina vegetariana e naturismo crudo,
272 pp., Sellerio, Palermo 1998 (ed. fuori commercio).

Articoli correlati