Con Dafne il sesso è un gioco sicuro e sostenibile

Dafne produce oggetti per il piacere sessuale naturali, vegani e made in Italy, con l’obiettivo di diffondere un’idea di sessualità pulita, libera e sicura.

  • Dopo il boom registrato durante la pandemia, il mercato degli articoli per il piacere sessuale in Italia cresce a doppia cifra.
  • Ma non è esattamente un settore sostenibile: produce tonnellate di rifiuti spesso non riciclabili.
  • Sex toys e lubrificanti, proprio perché entrano così profondamente a contatto con pelle e mucose, dovrebbero essere estremamente sicuri e prodotti con ingredienti sostenibili e di estrema qualità.
  • Dafne produce prodotti per il benessere sessuale fatti in Italia, naturali, vegani e non dannosi per l’ambiente.

Sentiamo parlare ogni giorno di clean beauty e cerchiamo di prenderci cura di viso, corpo e capelli utilizzando cosmetici ecosostenibili, organici o vegani. Eppure, quando si tratta di sex toys, lubrificanti e preservativi, che entrano profondamente a contatto con le nostre parti più intime, forse non riflettiamo abbastanza sulla qualità degli ingredienti, sulla provenienza e la sicurezza delle varie componenti e sulla sostenibilità. Questo anche perché non tutti sanno che, a livello globale, i prodotti per il piacere sessuale producono ogni anno tra le 100 e le 150mila tonnellate di rifiuti, spesso non riciclabili. Per fortuna negli ultimi anni le cose stanno cambiando, di pari passo con una nuova consapevolezza e una nuova, più libera, declinazione della sessualità. Considerato che solo in Italia il mercato degli articoli per il piacere sessuale ha un valore complessivo di 600 milioni di euro ed è in continua ascesa, diventa essenziale cercare di coniugare benessere, sicurezza e rispetto per l’ambiente. Come fa Dafne, una startup innovativa italiana che fa parte dell’ecosistema di LifeGate Way.

Strumenti di benessere da tenere sul comodino

Fondata nel 2021 da Lucia Testa, Rodolfo Lironi e Giacomo Cattaneo, Dafne realizza prodotti per il benessere sessuale con ingredienti naturali selezionati e scientificamente testati, mettendo al centro la libertà di espressione personale, come anche la cura di sé e dell’ambiente. L’obiettivo è quello di prendersi cura della intimità dei suoi utenti e abbattere il più possibile l’impatto ambientale con scelte mirate e consapevoli. E torna giustamente, il parallelismo con i cosmetici: Dafne produce infatti strumenti di piacere desiderabili, accessibili a tutti, che rispettano un elevato standard di qualità e che, come recita il sito, “siete orgogliosi di tenere sul vostro comodino insieme ai vostri prodotti di bellezza”.

fondatori Dafne
Giacomo Cattaneo, Lucia Testa e Rodolfo Lironi hanno fondato Dafne dopo aver lavorato insieme al lancio di un’importante traveltech italiana © Dafne

I prodotti Dafne: dal dildo in vetro agli oli con ingredienti naturali

I prodotti Dafne si possono acquistare nel sito dell’azienda e comprendono Petro, un dildo in vetro borosilicato infrangibile creato a mano e totalmente riciclabile, oltre a vari lubrificanti, anche in versione stimolante, e oli da massaggio, tutti costituiti da ingredienti naturali come aloe vera, calendula e semi di lino, 100 per cento vegani e made in Italy. Per chiudere il circolo virtuoso, l’imballaggio è riciclabile e il 2 per cento dell’importo di ogni acquisto viene donato a Pangea Onlus, per sostenere il lavoro di un centro antiviolenza per donne in Italia.

#YouComeFirst: un nuovo concetto di intimità

Tra gli obiettivi dei tre fondatori del brand c’è anche quello di promuovere una sana educazione sessuale, normalizzando l’utilizzo di accessori per il piacere ed eliminando qualsiasi tipo di imbarazzo, inibizione o tabù, per vivere il sesso in maniera gioiosa, favorendo il benessere di tutti, indipendentemente dall’orientamento sessuale. Non per nulla il loro claim è #YouComeFirst, un gioco di parole che è anche un invito a mettere al centro le proprie esigenze, i propri gusti e la propria libertà sessuale. Una libertà supportata però dalla certezza di utilizzare prodotti naturali di qualità, ecologici, scientificamente testati e approvati dai ginecologi.

 

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati

Casa di Langa è una struttura immersa nella natura, tra i noccioleti e i vigneti delle colline di Cerretto Langhe, nell’Alta Langa in Piemonte. Si tratta di una realtà caratterizzata dalla forte volontà di inserirsi nel contesto naturale senza interferire con l’ambiente circostante: dalle architetture agli spazi coltivati, tutto è progettato per essere in totale

sponsorizzato da Ford