La Death Valley prende fuoco

In California, nella Death Valley, un’ondata di cado record ha fatto registrare la seconda temperatura più elevata mai misurata in quell’area.

Un’ondata di caldo record sta interessando la costa occidentale
degli Stati Uniti. Nella Death Valley, la valle della Morte, il
29 giugno è stata registrata la seconda
temperatura più elevata mai misurata in quel luogo.

In vaste aree del deserto salato che si estendono nella California
orientale, si sono toccati i 54 gradi centigradi. Il primato
assoluto è di 56,7 gradi registrato nella stessa zona
esattamente cento anni fa, il 10 luglio 1913.

Articoli correlati