La sostenibilità protagonista di Piazza Affari

Sei le nuove società sbarcate in Borsa a Piazza Affari. Il numero complessivo delle quotate raggiunge quota 21. L’anno scorso performance positiva del 24 per cento.

Le aziende verdi sono state protagoniste della Borsa italiana nel 2013. Le cosiddette “Ipo” (Initial public offering), cioè le nuove aziende sbarcate a Piazza Affari, sono state diciotto e di queste ben sei erano società Green. La raccolta complessiva del settore ha raggiunto i 58 milioni di euro.

 

Efficienza energetica, agribusiness e green finance i nuovi settori sul listino italiano. Finanziamento all’innovazione, strategie di crescita e sviluppo all’estero le principali motivazioni dei collocamenti.

 

Il numero complessivo delle società sostenibili di Piazza Affari raggiunge così quota 21, per una capitalizzazione complessiva superiore a 1,2 miliardi di euro. L’indice VedoGreen, che raccoglie e monitora le società green italiane quotate con una capitalizzazione di mercato inferiore ai 300 milioni, ha segnato nel 2013 una performance positiva pari al 24 per cento. I dati emergono dall’Osservatorio VedoGreen, la società del gruppo IR Top specializzata nella finanza per le aziende green quotate e private.

Articoli correlati