Pink Martini – Splendor in the Grass

Dopo il grande successo ottenuto con i precedenti tre album Sympathique (1997), Hang On Little Tomato (2004), Hey Eugene! (2007) e le oltre 2 milioni di copie vendute nel mondo, tornano i PINK MARTINI con un nuovo irresistibile album, Splendor in the Grass.

Pink Martini – Splendor in the Grass

Splendor-In-The-Grass-cover

Ancora una volta la “piccola orchestra” di Portland, composta da
12 elementi e guidata dal pianista Thomas M. Lauderdale e dalla
vocalist China Forbes, ci accompagna in un viaggio sonoro intorno
al globo composto da quattro covers (fra cui il “Tuca Tuca” di
Raffaella Carrà) e nove brani inediti cantati in inglese,
italiano, francese, spagnolo e napoletano.

“Splendor in the Grass” mantiene l’esecuzione ricca ed elegante e
la scrittura raffinata a cui questi artisti cosmopoliti ci hanno
abituato ed è impreziosito dalla presenza di ospiti curiosi
ed eccezionali quali Chavela Vargas, la leggendaria cantante
messicana amante della pittrice Frida Kahlo, che canta “Piensa En
Mi”; Emilio Delgado aka “Luis” nella serie televisiva per bambini
“Sesame Street” (“Apriti Sesamo”) che duetta con China nella cover
di Joe Raposo “Sing”; Ari Shapiro, corrispondente per la cronaca
giudiziaria della National Public Radio, debutta al canto in “But
Now I’m Back”; e Courtney Taylor-Taylor dei The Dandy Warhols suona
la chitarra elettrica nella title-track “Splendor In The Grass.”

“Splendor in the Grass”: dal 30 Ottobre su etichetta Naive con
distribuzione SELF. Disponibile anche in edizione limitata CD +
DVD

Articoli correlati