Premi Nobel

Il premio Nobel per la Fisica 2017 va a Weiss, Barish e Thorne per le loro osservazioni sulle onde gravitazionali

L’Accademia reale svedese delle scienze ha premiato i fisici che hanno fondato l’osservatorio sulle onde gravitazionali.

Rainer Weiss, Barry C. Barish e Kip S. Thorne ricevono il premio Nobel per la Fisica 2017, per “il loro decisivo contributo al LIGO e all’osservazione delle onde gravitazionali”, ha annunciato il segretario generale dell’Accademia reale svedese delle scienze. Il LIGO è un osservatorio ideato per rilevare le onde gravitazionali.

L’osservatorio che ha rilevato le onde gravitazionali per la prima volta

Il LIGO, figlio di un progetto del California Institute of Technology e del Massachusetts Institute of Technology, due dei più importanti centri di ricerca scientifica degli Stati Uniti, ha permesso nel 2015 di captare le onde gravitazionali per la prima volta: si tratta di increspature nella dimensione spazio-temporale che viaggiano alla velocità della luce, provocate dall’accelerazione di una massa. Nel caso del rilevamento effettuato dal LIGO, le onde sono state generate dallo scontro fra due buchi neri.

L’osservazione delle onde gravitazionali apre la scienza a “mondi inesplorati”, riporta l’Accademia svedese, e ulteriori studi sul loro comportamento e sul loro significato possono aiutarci a capire meglio il funzionamento dell’universo.

Il LIGO, fondato dai vincitori del Nobel per la Fisica 2017
Il LIGO consiste di due diversi osservatori, uno nel nord e uno nel sud degli Stati Uniti © Johan Jarnestad/The Royal Swedish Academy of Sciences

Il premio Nobel per la Fisica

Il premio Nobel per la Fisica è stato istituito nel 1895 da Alfred Nobel ed è stato assegnato per la prima volta nel 1901 a Wilhelm Conrad Röntgen per aver scoperto i raggi X, che oggi sono molto utili in campo medico. Il premio viene assegnato ogni anno dall’Accademia reale svedese delle scienze, che ha sede a Stoccolma, e consiste in una somma di denaro pari a otto milioni di corone (più di 800mila euro), insieme a un diploma e a una medaglia.

Articoli correlati