Battuto il record assoluto di caldo in Canada: 49,6 gradi vicino Vancouver

Dalla Columbia Britannica fino ai Territori del Nord-Ovest il caldo in Canada ha raggiunto livelli record. Almeno 134 le morti “improvvise”.

Aggiornamento 30 giugno – Il Canada occidentale è sempre più una fornace. Un nuovo record è stato battuto nella giornata di martedì 29 giugno nella regione di Vancouver, con la temperatura di 49,6 gradi centigradi. Mai si era giunti a tali livelli nella nazione nordamericana.

La polizia federale ha annunciato che almeno 134 persone sono morte improvvisamente da venerdì scorso nella regione della metropoli costiera. Il portavoce locale delle forze dell’ordine ha spiegato che “Vancouver non ha mai sperimentato una situazione del genere”.

Aggiornamento 29 giugno – Il record che era stato toccato nella Columbia Britannica canadese è già stato battuto. La cittadina di Lytton, a circa tre ore di strada da Vancouver, ha vissuto un’altra giornata eccezionale, con la temperatura che è arrivata a toccare i 47,9 gradi centigradi.


Un’ondata di caldo eccezionale si è abbattuta sul Canada occidentale. In particolare la Columbia Britannica ha registrato record storici, con temperature che hanno raggiunto perfino i 46,6 gradi centigradi nella cittadina di Lytton, non lontano da Vancouver.

La mappa del caldo eccezionale che si sta abbattendo sul Canada
La mappa del caldo eccezionale che si sta abbattendo sul Canada © weather.gc.ca

Il record assoluto in Canada risaliva al 5 luglio 1937

Si tratta del massimo assoluto per la nazione nordamericana: il record precedente, 45 gradi, era stato fissato in due città della provincia dello Saskatchewan il 5 luglio 1937.

L’agenzia Canada Ambiente ha diramato delle allerta per varie zone della Columbia Britannica, dell’Alberta e dello stesso Saskatchewan, fino allo Yukon e ai Territori del Nord-Ovest. Dunque fino alla regione artica. “Un’ondata di caldo prolungata, pericolosa e storica persisterà per l’intera settimana”, hanno spiegato i meteorologi, secondo quanto riferito dalla stampa internazionale. Le temperature saranno dunque stabilmente di 10-15 gradi superiori alla media del periodo.

L’ondata di caldo eccezionale colpisce anche gli Stati Uniti

Al contempo, i consumi elettrici risultano esplosi in Canada, a causa dell’uso intensivo di sistemi di climatizzazione. Allo stesso modo, negli Stati Uniti i servizi meteorologici hanno parlato di “pericolosa ondata di caldo” che si sta abbattendo soprattutto sugli stati federali di Washington e dell’Oregon, ma anche nel Nord-Est. Il National weather service ha fatto sapere di attendersi record “quotidiani, mensili e anche assoluti”.

A Portland, ad esempio, la temperatura si è avvicinata ai 44 gradi centigradi. Per questo sono state anche sospese le selezioni americane per le Olimpiadi di atletica, in programma nella città di Eugene (dove sono stati toccati i 41 gradi).

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati