Rock Files Today – 25 Marzo – Eddie Vedder

Oggi, 25 Marzo 1995 – Auckland, Nuova Zelanda Siamo alla fine del tour australiano dei Pearl Jam, un successo senza precedenti per la band di Eddie Vedder che qui, nel continente australe ha la possibilità di praticare il suo sport preferito, il surf.


Oggi, 25 Marzo 1995
Auckland, Nuova Zelanda
Siamo alla fine del tour australiano dei Pearl Jam, un successo
senza precedenti per la band di Eddie Vedder che qui, nel
continente australe ha la possibilità di praticare il suo
sport preferito, il surf.
Pur nato nella fredda e ventosa Chicago, Eddie è infatti
cresciuto nel sud della California, a San Diego. Lì, ha
iniziato a cavalcare le onde dell’Oceano Pacifico anche se sono
quelle delle isole Hawaii le sue preferite. Dal 1992, infatti,
Eddie è diventato amicissimo di Kenny Slater, incontrastato
campione mondiale e icona assoluta della tavola da surf, che
proprio alle Hawaii ha costruito la sua carriera.
Oggi, però, Eddie ha esagerato.
Preso dall’entusiasmo, decide di uscire con Tim Finn (musicista
degli Split Enz e anche lui surfista accanito) senza però
aver fatto i conti con le condizioni climatiche assai mutevoli
della baia di Auckland.
Risultato? I due finiscono al largo e non riescono a rientrare per
via di vento e correnti contrarie. Dalla spiaggia di Piha, da cui
si erano tuffati, partono immediatamente i soccorsi. Vedder e Finn
vengono recuperati e fanno ritorno sani e salvi sulla terra
ferma.
“Non hanno mai corso pericolo alcuno”, ha dichiarato Stone Gossard,
chitarrista dei Pearl jam, a proposito dell’incidente. “C’era un
sacco di gente in spiaggia e molti altri surfer uscivano in
continuazione. Certo, quando ti chiami Eddie Vedder qualsiasi cosa
ti succede diventa una notizia da prima pagina”.

Articoli correlati