Rock Files Today – 29 Marzo – Neil Young

Oggi, 29 Marzo 2005 – New YorkLa leggenda del rock Neil Young ha iniziato le cure per un brutto aneurisma al cervello. La terapia, una forma di neuroradiologia non invasiva, è iniziata oggi in un ospedale di Manhattan…


Oggi, 29 Marzo 2005
New York
La leggenda del rock Neil Young ha iniziato le cure per un brutto
aneurisma al cervello. La terapia, una forma di neuroradiologia non
invasiva, è iniziata oggi in un ospedale di Manhattan e
permetterà al songwriter canadese di riprendere al 100% le
proprie attività nel giro di qualche mese.
Il tutto ha avuto inizio quasi tre settimane fa, il 14 marzo, dopo
una performance insieme ai Pretenders che Neil ha tenuto nel corso
dell’annuale cerimonia di premiazione della Rock And Roll Hall Of
Fame.
Sofferente di mal di testa e di disturbi alla vista, il cantautore
è stato visitato da un neurologo e dopo essersi sottoposto a
una TAC è stato informato della patologia. Nel frattempo,
l’artista canadese è riuscito a mantenere fede ad alcuni
impegni lavorativi quali una session in studio di registrazione a
Nashville.
Il Dr. Pierre Gobin, del New York Presbyterian Center che ha in
cura il rocker, ha dichiarato: “Ora Neil sta riposando tranquillo.
Il suo recupero è fuori discussione ma per il momento
consigliamo di starsene buono in ospedale, di non affaticarsi e di
evitare stress e spostamenti per le prossime settimane”.
“Mi dispiace di non essere presente ai Juno, i Grammy canadesi”, ha
dichiarato Neil Young, “quest’anno si svolgono a Winnipeg, una
città a me assai cara. Lì, ho passato parte della mia
fanciullezza e sarei stato davvero contento di rivedere alcuni
parenti e i miei vecchi amici”.

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.