Investimenti sostenibili

Salone del Risparmio 2017, crescita fa rima con sostenibilità

Appuntamento a Milano, dall’11 al 13 aprile, con il Salone del Risparmio. Oltre a mercati, consulenza e fintech, ci sarà spazio anche per la sostenibilità.

Si aprono i battenti dell’ottava edizione del Salone del Risparmio. Anche nel luogo-cardine del risparmio gestito, frequentato da professionisti di calibro nazionale e internazionale, la sostenibilità inizia a guadagnare sempre più spazio e attenzione.

Quando e dove si terrà il Salone del Risparmio

Il Salone del Risparmio, che quest’anno taglia il traguardo delle otto edizioni, è ideato e organizzato da Assogestioni, l’Associazione italiana del risparmio gestito. L’appuntamento è al Mico, Milano Congressi, dall’11 al 13 aprile. I primi due giorni sono riservati a operatori del settore e giornalisti, mentre giovedì il Salone apre i battenti anche a famiglie, studenti e risparmiatori. Saranno presenti 120 aziende e il calendario conta oltre 90 conferenze, suddivise in sette percorsi tematici, per un totale di 170 relatori. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

Riflettori puntati sulla crescita

“Inseguendo la crescita. Risparmio, investimenti, politiche di sviluppo”: è questo il tema-cardine del Salone del Risparmio di quest’anno. Si tratta di tre leve strategiche per inseguire la crescita, favorire la ripartenza del Paese e supportare l’economia reale; anche l’industria del risparmio gestito può e deve fare la sua parte in questo percorso. Ne discuteranno, nel corso della giornata inaugurale, il ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan, il presidente di Assogestioni Tommaso Corcos e la firma del Financial Times Martin Wolf.

I 7 percorsi tematici delle conferenze

  1. Politiche per crescita e sviluppo
  2. Lungo termine, previdenza e sostegno all’economia reale
  3. Educazione finanziaria e formazione professionale
  4. Finanza sostenibile e impact investing
  5. Consulenza finanziaria e distribuzione
  6. Portafogli su misura, mercati e servizi finanziari
  7. Fintech

C’è spazio anche per l’impact investing

Forse fino a qualche anno fa non ci si sarebbe aspettati di trovare la sostenibilità nel cuore del programma di un evento come il Salone del Risparmio. Eppure, la finanza responsabile e l’impact investing avranno un ruolo da protagonisti. All’interno dell’area tematica dedicata, tra le altre cose, nella mattinata del 12 aprile si discuterà di finanza comportamentale e sostenibilità con Duccio Martelli, professore all’università di Perugia, e il direttore di EticaNews Luca Testoni. Il 13 aprile si parlerà di sostenibilità all’interno dei consigli di amministrazione italiani alla luce del rapporto Unep. Appuntamento per il pomeriggio del 12 aprile invece con gli investimenti a impatto, con l’amministratore delegato di Sella Gestioni Nicola Trivelli, l’amministratore delegato di LifeGate Enea Roveda, Alessandra Simonotto del gruppo Piaggio e Rodolfo Fracassi di MainStreet Partners.

 

Foto in apertura: Celeba Images / Salone del Risparmio

Articoli correlati