Stand by me: 10 cover per ricordare Ben E. King

Se n’è andato a 76 anni Ben E. King, autore di Stand by me, brano tanto amato da essere stato rivisitato da moltissimi artisti. Ecco 10 fra le più interessanti cover.

Se n’è andato a 76 anni, dopo una breve malattia, Benjamin Earl Nelson, nome d’arte di Ben E. King. Fra i suoi successi più grandi c’è senza dubbio la canzone Stand by me, di cui era coautore insieme a Jerry Leiber e Mike Stoller. Proclamata dall’Associazione americana dei discografici fra le più belle canzoni del Novecento e una delle più trasmesse in assoluto dalle radio, Stand by me è stata riproposta da tantissimi artisti che l’hanno declinata nei più svariati generi musicali. Ecco dieci fra le più interessanti rivisitazioni.

 

John Lennon
John Lennon stand by me

 

 

Otis Redding
otis redding stand by me

 

 

Ike & Tina Turner
ike & tina turner stand by me

 

 

U2 & Bruce Springsteen
u2 & springsteen stand by me

 

 

Tracy Chapman
tracy chapman stand by me

 

 

Adriano Celentano – Pregherò
Adriano Celentano pregherò

 

 

Meat Loaf
Meat Loaf Stand by Me

 

 

Gene Clark
gene clark stand by me

 

 

Bill Campbell
billy campbell stand by me
 

 

Ry Cooder
ry cooder stand by me 

 

Ma ricordiamo anche My Little Girl di The Isley Brothers, che usa il giro di basso di Stand by me, e Don’t Suck Me No Mo’ di Blowfly, che invece ne stravolge il testo.

 

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.