StanzaScirocco La spiaggianera

StanzaScirocco La spiaggianera. Cara LidiaMia, i due nuovi ospiti, Paola e Claudio, la coppia di fotografi qui a Casa dei Venti, sembrano muoversi sempre all’unisono…

StanzaScirocco La spiaggianera


Cara LidiaMia,
i due nuovi ospiti, Paola e Claudio, la coppia di fotografi qui a
Casa dei Venti, sembrano muoversi sempre all’unisono. Ovunque vada
lui c’è lei. Li ho visti uscire presto stamattina, con le
loro macchine fotografiche al collo, in silenzio. Poi li ho visti
tornare. Sempre in silenzio e sempre a braccetto, come ieri. Mi
hanno sorriso ma non sono riuscito a notare se l’hanno fatto
insieme oppure no, certo è che ho avuto la netta sensazione
che fossero una coppia imperfetta.. Come se dietro a quei gesti
simili, perfetti, misurati e sincroni ci fosse una grandissima
sintonia, ma non esattamente un amore… una coppia certo, ma una
coppia diversa, ecco.
Dopo pranzo li ho visti scattare fotografie a Strombolicchio dalla
nostra terrazza. Adoro sempre il momento in cui gli ospiti hanno lo
sguardo illuminato… quel momento di stupore aperto, ingenuo, che
somiglia alla felicità, alla gioia pura, alla forza che
dalla sabbia si alza per entrare negli occhi di chi la guarda.
Avevi ragione.. “nessuno riesce a restare indifferente alla
bellezza e alla magia di quest’isola Naufrago…”
I due ospiti mi hanno poi chiesto di fargli una fotografia con
Strombolicchio alle spalle, Prospero ai loro piedi e il mare in
lontananza.
“Non sono un gran fotografo” gli ho detto
“Non si preoccupi, credo che anche la macchina fotografica oggi si
senta particolarmente in imbarazzo… è talmente bello
qui… ” mi ha risposto Claudio sorridendo.
Una macchina fotografica che si sente in imbarazzo è davvero
la prima volta che lo sento LidiaMia e mi sono tornate in mente,
ancora una volta le tue parole… “delle volte Naufrago la
bellezza gioca a nascondino, ma altre volte, e sono quelle che
preferisco, la bellezza si dichiara e lo fa talmente bene che ti
ruba tutte le parole… guarda questa spiagga nera qui davanti e
dimmi se in questo momento non puoi fare a meno di sorridere e
sorridere e sorridere e ammettere che non hai neppure una parola
sulla lingua, ma per te non deve essere così difficile eh?
eddai sto scherzando….. ”

Articoli correlati