La leggenda del pianista che suona contro l’inquinamento

La leggenda del pianista che suona contro l’inquinamento

La necessità di riciclare per salvare il pianeta, soffocato dai rifiuti, è una sfida culturale che si può affrontare anche in modo creativo. Per il compositore, pianista e attivista ambientale Pavel Andreev è una vera missione: armato del suo inseparabile pianoforte a coda e di una telecamera, si è recato nella discarica più grande della

Recycled Orchestra: la musica che nasce dai rifiuti

Recycled Orchestra: la musica che nasce dai rifiuti

Cateura è un piccolo villaggio alla periferia di Asunción, in Paraguay. La sua caratteristica è quella di essere la discarica dell’intero Paese: sorge letteralmente in cima a un’enorme montagna di… spazzatura. È considerato uno dei quartieri più poveri dell’America Latina, un sobborgo dove la gente convive con un mare di immondizia. I suoi abitanti imparano presto

La multa sui rifiuti e altre infrazioni che rischiamo di pagare all’Europa

La multa sui rifiuti e altre infrazioni che rischiamo di pagare all’Europa

Se in tempo di crisi bisogna risparmiare e tagliare sulle spese inutili, evitare di ricevere multe servirebbe a tenere da parte i propri soldi per utilizzarli in maniera più costruttiva.   Ecco perché la multa salata ricevuta dal nostro Paese, decisa dal tribunale di Lussemburgo, ha un sapore così amaro: la Corte di giustizia europea

I numeri delle ecomafie nel 2013

I numeri delle ecomafie nel 2013

Un fatturato di 16,7 miliardi di euro, 34.120 reati accertati, 28.132 persone denunciate, 8.286 sequestri. Aumentano i clan coinvolti, quadruplicano i comuni sciolti per infiltrazioni mafiose, salgono gli incendi boschivi, cresce l’incidenza dell’abusivismo edilizio e, soprattutto, raddoppia la piaga della corruzione.

Nari Ward arte discarica

Nari Ward arte discarica

Per l’artista giamaicano, la discarica diventa un luogo di riflessione e di contemplazione un posto mistico per pensare al nostro quotidiano e al consumismo