The ride – Los Lobos

The ride – Los Lobos Dispiace per i giovanilisti a tutti i costi, ma quando ascolti un disco così ti rendi conto che (se mai avessi avuto il dubbio) cinque messicano-americani di mezza età ne hanno ancora di polvere da far mangiare ai giovanotti da copertina dei music magazine. Un disco potente che a volte

The ride – Los Lobos

320px-Los_Lobos_The_Ride_album_cover

Dispiace per i giovanilisti a tutti i costi, ma quando ascolti un
disco così ti rendi conto che (se mai avessi avuto il
dubbio) cinque messicano-americani di mezza età ne hanno
ancora di polvere da far mangiare ai giovanotti da copertina dei
music magazine.
Un disco potente che a volte potrebbe essere definito ?maschio?, ma
i momenti più tosti sono bilanciati da altri di un calore
che strappa il consenso a chiunque.
Fra questi, i pezzi in cui è ospite Bobby Womack, o lo
sghembo e divertito incontro con Tom Waits.
Fra gli altri collaboratori illustri Dave Alvin, Elvis Costello,
Mavis Staples, Richard Thompson.
C?è poi il versante latino con Ruben Blades, il trombonista
cubano Francesco Torres e i Cafè Macuba.

01. La venganza de los pelados – feat Cafe tacuba
02. Rita
03. Is this all there is? – featuring Little Willie G.
04. Charmed
05. Somewhere in time – feat Dave Alvin
06. Wicked rain/across 110th street – feat Bobby Womack
07. Kitate – feat Tom Waits and Martha Gonzales
08. Hurry tomorrow
09. Ya se va – featuring Ruben Blades
10. Wreck of the Carlos Rey – featuring Richard Thompson
11. Matter of time – feat Elvis Costello
12. Someday – feat Mavis Staples
13. Chains of love

Articoli correlati