Cammini e itinerari

7 proposte per fare trekking d’estate

I trekking nella natura sono un modo diverso di viaggiare, lontano dal turismo di massa, alla scoperta di luoghi raggiungibili solo con i nostri piedi!

Foresta Nera – Camminare nei luoghi delle fiabe

Un viaggio itinerante all’interno della Foresta Nera, un nome che evoca miti, leggende e racconti che si perdono nel mistero. Con i suoi abeti, i suoi laghi e i profondi canyon, la Foresta Nera si estende da Karlsruhe fino all’alto Danubio e da Pforzheim a Lörrach al confine tra Germania, Francia e Svizzera. Un territorio ricco di castelli, monasteri e fortezze medievali che di volta in volta saranno lo spunto per apprendere miti e leggende di questi luoghi. La tradizione orale tramandata da generazioni narra di monaci spietati, maghi e streghe, fanciulle e folletti, e sanguinari lupi mannari, come quello mitico di Freudenstadt. La leggenda narra che, sfiniti dalla indicibile crudeltà del lupo, gli abitanti del villaggio chiamarono un infallibile cacciatore che si mise sulle sue tracce, riuscendo infine a ferire il lupo mannaro una notte, ma non mortalmente. La mattina dopo, nel villaggio, uno dei suoi abitanti più miti e apparentemente innocui si alzò dal proprio letto…con una ferita sanguinante all’altezza del braccio!

Foresta Nera,
La Foresta Nera è un territorio ricco di castelli, monasteri e fortezze medievali. Scoprila con Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Vallo di Adriano – Tra castelli e villaggi nell’Inghilterra meno conosciuta

Il mitico e impressionante Vallo di Adriano si trova in Inghilterra ma quasi al confine con la Scozia, nella regione che unisce alla bellezza delle sue coste anche una grande varietà di paesaggi: sulla costa si trovano villaggi di pescatori e spettacolari baie sabbiose, mentre verso l’interno luoghi di storiche battaglie e castelli si aprono nella brughiera. Seguire il Vallo, ultima frontiera dell’Impero Romano, molto ben conservato soprattutto nella parte dal Housestead a Birdoaswald, visitando torri e accampamenti, fortini e cittadine, vuol dire intraprendere un viaggio nel tempo laddove la vita sembra essersi fermata.

vallo adriano
Seguire il Vallo di Adriano vuol dire fare un viaggio nel tempo. Scopri di più con Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Isole greche – Un modo originale per scoprire le Isole dell’Egeo

Non solo mare e discoteche: le isole greche offrono molto di più e si prestano ad essere scoperte a piedi, raggiungendo con brevi escursioni quei luoghi lontani dal turismo di massa dove spiagge incantevoli ci aspettano per bagni quasi “intimi”. Dalla nota Santorini, che se vissuta con una guida esperta riserva luoghi celati di incantevole bellezza, alla meno conosciuta Sifnos, nelle Cicladi, dove l’acqua cristallina si alterna a tipiche taverne a picco sul mare; dall’inaccessibile Karpathos, la Terra dei Titani, affascinante proprio per la sua posizione remota, alla leggendaria Creta, l’isola del Minotauro, dove storia, natura e mare si intrecciano in un connubio irresistibile!

Isole greche, trekking, FSNC
I trekking nelle isole greche sono un pretesto per riscoprire la mitologia. Info Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Islanda – Lungo il “sentiero delle sorgenti” a due passi dal Circolo Polare Artico

Si tratta di un itinerario di grande interesse naturalistico attraverso una zona costellata di fumarole che ci faranno vivere l’atmosfera della Divina Commedia, catapultandoci nell’Inferno dantesco per poi attraversare improvvisamente laghi e corsi d’acqua dai colori inusuali, con la sensazione di essere all’interno di un quadro. Bagnarsi i piedi guadando fiumi, camminare in un deserto di sabbia nera, rimanere incantati davanti a un ghiacciaio e vivere la magia delle montagne dove la leggenda narra che abitino gli elfi sono solo una parte delle sorprese che troveremo a queste latitudini. La stagionalità, poi, cambia anche prospettive e aspettative di un viaggio in Islanda, e mentre da giugno a settembre si può sfruttare la breve stagione calda per trekking e bagni nelle sorgenti, nella stagione invernale, soprattutto nella parte a nord, la speranza di ogni viaggiatore è quella di riuscire a veder il fenomeno mozzafiato delle aurore boreali!

Islanda
Islanda, un sentiero delle sorgenti che catapulta in un paesaggio dantesco. Scoprila con Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Amazzonia – Nel cuore verde del mondo a contatto con gli Xixuaù

Una vera esperienza di vita più che una semplice vacanza, la possibilità di conoscere una regione incontaminata dell’Amazzonia, remota e a tratti inesplorata, attraverso l’esperienza dei suoi abitanti tradizionali, il popolo degli Xixuaù. Un’occasione davvero unica dal punto di vista naturalistico e culturale per avere un contatto diretto con gli abitanti della foresta, e nel contempo esplorare l’Amazzonia con trekking in foresta, escursioni in canoa, birdwatching, osservazione della flora e degli animali selvatici. Lontano da ogni contatto con la civiltà moderna, a oltre un giorno di viaggio da Manaus e raggiungibile solo in battello e in canoa (non ci sono strade), il villaggio degli Xixuaù sorge lungo la riva del Rio Jauaperi, e i suoi pochi abitanti vivono ancora di caccia, pesca, attività tradizionali, costruzione delle canoe in legno e commercio di artigianato locale, i cui proventi vengono utilizzati per l’acquisto di quanto necessario alla comunità. Da poco una timida apertura al mondo occidentale sta portando pochi e fortunati viaggiatori nel villaggio vivendo, anche se per brevi periodi, come mai avrebbero immaginato di poter vivere!

Amazzonia
Il trekking in Amazzonia è un’occasione davvero unica dal punto di vista naturalistico e culturale. Per info Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Sudafrica – Trekking e safari nella terra di Nelson Mandela!

La potenza della natura, il fascino della ricerca degli animali, la storia e la cultura di un Paese dipinta su scenari mozzafiato…il Sudafrica riprende lo spirito autentico dell’Africa più profonda e lo unisce alla cortesia e alla qualità dell’ospitalità di un popolo in pieno sviluppo. Da Cape Town, con la mirabolante Table Mountain, ci si sposta per escursioni giornaliere fino a raggiungere la “fine del mondo”, il Capo di Buona Speranza. Sulla costa meridionale, poi, si va alla ricerca dello squalo bianco e della balena franca australe, prima del gran finale completamente dedicato agli animali della savana, a nord di Johannesburg, nel Parco Kruger, alla ricerca dei mitici “Big 5”, gli animali tradizionalmente più “aggressivi”: leone, bufalo, elefante, il raro rinoceronte (bianco e nero) e l’elusivo leopardo. Vere perle di questa ricerca saranno gli incontri con i licaoni, difficilissimi da vedere in quanto sempre in movimento, con felini timidi e riservati, come il serval o il caracal, con i più comuni ma sempre affascinanti erbivori, come giraffe, zebre, gnu e antilopi, o con gli affascinanti rapaci che volano sulle nostre teste, dall’aquila marziale all’avvoltoio, dalla maestosa aquila pescatrice al colorato falco giocoliere.

Sudafrica, trekking, FSNC
Il Sudafrica riprende lo spirito autentico dell’Africa più profonda. Scoprilo con Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

Seychelles – Verso spiagge nascoste nelle isole del Paradiso!

Esiste un modo nuovo per scoprire queste 115 isole con spiagge divine incastonate come gioielli nell’Oceano Indiano. Non più solamente viaggi di coppia, ma un itinerario innovativo, unico nel suo genere, dedicato a persone singole, che attraverso brevi trekking ci porta alla scoperta di spiagge nascoste completamente fuori dagli itinerari turistici tradizionali, nelle quali non di rado saremo da soli e circondati da mare, giungla, barriera corallina e sabbia bianchissima! Le Seychelles come destinazione di massa diventano un ricordo sbiadito quando, dopo aver attraversato la foresta, si apre davanti ai nostri occhi un mare azzurro con sfumature verde smeraldo, una lunga lingua di sabbia bianca come farina, una barriera corallina che attende solo di essere scoperta dopo aver indossato la maschera, ma soprattutto una riservatezza e intimità davvero insospettabili rispetto allo stereotipo radicato sulle Seychelles. E intorno a noi, palme da cocco, tartarughe giganti, piante con frutta esotica che può essere mangiata direttamente dagli alberi, una miriade di uccelli colorati e il leggendario “coco de mer”, la pianta che genera un seme perfettamente identico al corpo di una donna!

Seychelles, FSNC
Seychelles, ecco nuovi brevi trekking alla scoperta di spiagge nascoste
fuori dagli itinerari turistici tradizionali. Per info Four Seasons Natura e Cultura © FSNC

 

Informazione redazionale

Articoli correlati