Arte Animale: opere sui diritti degli animali in mostra a Brera, a Milano

Arte e diritti animali. Spazio M’Arte e l’associazione Gaia Animali & Ambiente presentano una collettiva di artisti per gli animali.

Una piccola, nuova, inedita e coinvolgente mostra d’arte. Spazio M’Arte, in collaborazione con Gaia Animali e Ambiente, organizza la 1° rassegna d’arte sui diritti degli animali.
Gli artisti dello Spazio M’Arte a Milano offrono così questa settimana ai visitatori una nuova percezione degli animali attraverso l’arte.

L’idea della mostra è affrontare i diritti oltre le specie e il rapporto uomo-animale con l’inedita lettura del pensiero animalista contemporaneo espresso con l’arte, principalmente la pittura, ma anche performance e installazioni.

Giovani artisti emergenti si confrontano con il tema dei diritti degli animali e con tecniche e modalità espressive differenti, con l’intento di indurre il pubblico ad una riflessione su arte e natura, arte e animali. Cristina Donati Meyer parla della mostra, dei diritti degli animali e degli artisti partecipanti in questa bella intervista su Radio Popolare, durante la trasmissione ‘Considera l’armadillo’, condotta da Cecilia Di Lieto, e il podcast è riascoltabile online.

Gli artisti partecipanti sono: Annibale Covini, Marilena Messori, Thomas Russo, Simona Ciaramicoli, Gabriele Guglielmi Camerini, Cristina Donati Meyer.

I cataloghi della mostra 'Arte Animale'
I cataloghi della mostra ‘Arte Animale’
“Arte Animale” rimane allestita nello Spazio M’Arte, in Corso Garibaldi 11 – Via Rivoli 4 a Milano, dal 13 al 20 maggio 2017 con questi orari:
  • inaugurazione sabato 13 maggio 2017 dalle 18.00 con buffet bio/veg
  • domenica 14 maggio dalle 16 alle 19
  • mercoledì 17 maggio dalle 17 alle 19
  • giovedì 18 maggio dalle 17 alle 19
  • venerdì 19 Maggio dalle 17 alle 19
  • sabato 20 Maggio dalle 15 alle 19
Per informazioni: [email protected]
Spazio M’Arte Corso Garibaldi 11 – Via Rivoli 4 Milano. Ingresso libero.
Articoli correlati
Hollywood Icons in mostra a Roma, ovvero come nasce una stella del cinema

I 161 ritratti provenienti dalla Fondazione John Kobal e inclusi nella mostra romana “Hollywood Icons” visitabile sino al 17 settembre al Palazzo delle Esposizioni, illustrano i segreti della fotografia di scena e il suo ruolo nel meccanismo mediatico di creazione dei divi hollywoodiani dagli anni Venti in poi.