Biotransenergetica: verso uno sciamanesimo moderno

La Biotransenergetica potrebbe venir definita una disciplina psico-spirituale, oppure una tecnologia del sacro, un moderno sciamanesimo

Quando ami o canti la gioia, quando siedi in silenzio o piangi
il dolore, quando guardi le stelle o consumi il tuo pasto, quando
parli ad un amico o giochi con un bimbo, guidi la tua auto o
respiri l?aria tersa del mattino, semplicemente vivi.

Il miracolo della naturalezza naturale si compie ad ogni battito
d?ali, ad ogni cader di foglia, sorgere del sole, aprirsi di un
fiore o divampare di un incendio.
Più difficile è cogliere la presenza del miracolo
quando la malattia ci prostra nel fisico o ci turba nell?animo,
quando la persona amata ci abbandona, quando perdiamo il lavoro o
fatichiamo giorno dopo giorno nella nostra quotidiana lotta per la
sopravvivenza. Eppure anche in quelle occasioni il miracolo si
rinnova, la naturalezza naturale si rivela secondo legge immutabili
come quelle dell?impermanenza, dell?interconnessione,
dell?autorinnovamento e dell?autotrascendenza dei sistemi viventi,
per citarne alcune.
All?uomo è dato conformarsi o contrastarle. All?uomo
è dato ricordarsi di ricordare o dimenticarsi, dimorare nel
cuore ed osservare in modo consapevole o accecare il proprio
sguardo con i fantasmi delle proprie proiezioni mentali.

La Biotransenergetica potrebbe venir definita una disciplina

psico-spirituale
, oppure una tecnologia del sacro, oppure
ancora potrebbe essere considerata una graziosa fanciulla un po’
stupita per essere al mondo, con due occhi brillanti ed un cuore
puro, sospinta da un anelito di autenticità.

Tale fanciulla venne concepita una quindicina d?anni fa da chi
scrive e da Marlene Silveira, psicologa e sensitiva. La sua vita
attuale è pertanto breve ma la sua giornata evolutiva viene
da lontano. Essa porta nei suoi geni un patrimonio ricco ed
articolato, oltre che selezionato da millenni di storia. Un
patrimonio responsabile, tra l?altro, della brillantezza dei suoi
occhi e della purezza del suo cuore (qualità alle quali, si
dice, non rinuncerebbe per tutto l?oro del mondo). Un patrimonio
conferitole da antiche
tradizioni spirituali
, più note ai giorni nostri con il
termine di
Sciamanesimo
.

L?essenza dello Sciamanesimo, e di conseguenza della
Biotransenergetica che può essere considerata una sua
moderna elaborazione, è la trasformazione dell?energia
intesa come trasformazione della coscienza raggiunta attraverso lo
sviluppo del ?potere personale? che deriva dalla realizzazione
spirituale e dal profondo rispetto per la natura e tutti i suoi
esseri visibili ed invisibili.


Pierluigi Lattuada
direttore medico
LifeGate Clinica Olistica

Articoli correlati