Happy Birthday, Red Bull Music Academy

Red Bull Music Academy compie 15 anni e festeggia con il meglio della club culture made in UK.

Il workshop internazionale itinerante (ogni anno una città
diversa) sta per compiere il suo quindicesimo anno. Al confine tra
un master e una jam session, in questi quindici anni ha toccato le
maggiori città partendo da Berlino nel
1998, passando da Londra, San Paolo, Roma,
Toronto, Barcellona fino ad arrivare a New York e portando la sua
idea di musica in tutto il mondo. Per festeggiare, Red
Bull Music Academy
ha organizzato il Red Bull
Revolutions in Sound
, un party in grande stile (i
biglietti sono andati sold out in pochissimi minuti) che si
svolgerà il 14 novembre a
Londra, più precisamente in cima
all’EDF Energy London Eye, l’enorme ruota
panoramica della città: ogni capsula dell’Eye renderà
omaggio ai protagonisti più influenti della scena dance e a
tutti coloro che negli ultimi 30 anni hanno dato il proprio
contribuito alla sua ascesa, compresi i più leggendari club
britannici del passato e del presente.

Tra le 30 istituzioni della vita notturna inglese invitate ad
esibirsi sulle navicelle vi saranno anche The End,
leggendario luogo di culto delle sonorità underground
più innovative e oramai chiuso, il Fac51
Haçienda
di Manchester, tra i club più
importanti al mondo che hanno fatto la storia, The
Warehouse Project
, meta imperdibile per tutti gli amanti
della vita notturna, e Rinse, storica radio pirata
in seguito diventata una delle principali stazioni radio della
scena dance. Tra gli altri club inclusi nella line-up figurano
Bugged Out, Fabric, Shoom, The Blitz Club, Talkin’ Loud &
Saying Something, Metalheadz, Motion, Sub Club, Jive Turkey, London
Warehouse Events, Boiler Room e Channel Four House Party. Ogni club
verrà rappresentato dai massimi talenti al centro della
scena club inglese: Lily Allen farà squadra
con YoYo, il tempio della musica hip hop di West
London, mentre tra gli artisti che scateneranno le danze figurano
Richie Hawtin, Rudimental,
Skream, Erol Alkan, Todd
Terry
, Gilles Peterson, Ben
UFO
, Jah Shaka, Goldie e
molti altri. In consolle anche Katy B, new entry
della Red Bull Music Academy.

Per finire, ai piedi dell’EDF Energy London Eye, vi sarà una
discoteca silenziosa con 2000 clubber: mentre i presenti avranno la
fortuna di ballare tra le stelle attraversando le varie fasi che
hanno fatto la storia della musica dance, tutti gli altri potranno
tuffarsi nel cuore dell’evento online: tutte e 30 le capsule,
infatti, verranno trasmesse contemporaneamente su Channel4.com nel Regno Unito e
sul canale YouTube di Red Bull nel resto
del mondo, offrendo ai fan di tutto il globo la possibilità
di partecipare a questo party esclusivo.

brightcove.createExperiences();

Articoli correlati
New York balla

Un simposio unico al mondo di musica e cultura. 37 show con 236 artisti. La Red Bull Music Academy quest’anno sbarca a New York.

Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.