Couscous con gli asparagi

Ricetta per preparare il couscous con gli asparagi.

Ingredienti per 4 persone
200 g. di couscous
200 g. di asparagi
1 porro
100 g. di cavolini di Bruxelles
10 castagne secche (lessate, dopo una notte di ammollo)
2 cipolle
2 carote
1 gambo di sedano
aglio
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino o pepe nero facoltativo

Preparazione
Riempire una pentola d’acqua (circa 2 litri) nella quale cuocere
per un’ora il brodo vegetale, con cipolla, carota, sedano e porro.
Nel frattempo lavare gli asparagi (tenendone due o tre interi per
la decorazione), separare le punte e tagliare il resto del gambo in
tagli verticali. Lavare i cavolini di Bruxelles e cuocerli
brevemente a vapore. In una padella anti-aderente versare l’olio
extra vergine d’oliva, lasciare scaldare e aggiungere uno spicchio
d’aglio. Aggiungere prima gli asparagi interi e i gambi
tagliuzzati, saltare per 2-3 minuti, levare l’aglio e bagnare con
il brodo. A questo punto incorporare le punte e ultimare la
cottura, spegnendo quando il tutto è ancora leggermente
croccante. Lavorare con la forchetta il couscous in una ciotola,
bagnandolo con il brodo, girando di continuo in senso orario,
finché non sia cotto il grano. Mescolare le castagne e i
cavolini agli asparagi e versare la metà di questo mix di
verdure in una ciotola con il couscous. Mescolare e capovolgere nel
centro di un piatto, decorando in senso crescente con la
metà delle verdure rimasta: prima con le castagne, poi con i
cavolini e infine, con le punte degli asparagi, verso l’alto.
Portare in tavola, affiancando al piatto una ciotolina con il brodo
vegetale caldo, da aggiungere se il couscous tende ad asciugare
troppo. A piacere aggiungere una macinata di pepe fresco o del
peperoncino.

Gervasio Oliveira

Articoli correlati