Fiori di Bach ed emozioni: la paura

I Fiori di Bach permettono di curare naturalmente attacchi di panico, stati di angoscia e fobie.

Rock Rose
Terrore, panico, stati di estrema angoscia, fobia, incubi,
emergenza, paura della morte.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Arrendersi al destino, distacco e prontezza in caso di emergenza,
coraggio.

Mimulus
Tutte le paure del mondo a quale si riesce a dare un nome, per
esempio, paura dell’animale, del freddo,
del futuro, della malattia, di nuove situazioni, timidezza,
ipersensibile con i sensi (freddo, rumore, luce ecc.),
nervosismo.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Comprensione, calma, fiducia, coraggio.

Cherry Plum
Paura di perdere il controllo, delle emozioni forti, della propria
impulsività, della propria ira, della pazzia; paranoia,
tensioni, disperazione.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Affidarsi nelle mani di Dio e lasciarsi andare, stabilità
mentale.

Aspen
Paura vaga e sconosciuta, tremolio, presentimenti,
ansia, incubi, paure collettive, superstizione, nervosismo.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Coraggio di affrontare l’ignoto.

Red Chestnut
Iperpreoccupazione per i propri cari, teme il peggio per le persone
amate, ansia, disperazione.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Dare la libertà a quelli che amiamo di fare il loro cammino,
fiducia, pace interiore.

A cura dell’Unione di Floriterapia

Articoli correlati